fbpx

Morta dopo il vaccino Astrazeneca, risarcimento per 77 mila euro

Vaccino AstraZeneca Foto di Daniel Dal Zennaro / Ansa

Morta dopo il vaccino Astrazeneca: gli indennizzi previsti dal Governo ammontano a poco piu’ di 77 mila euro

Gli indennizzi previsti dal Governo per la morte di Francesca Tuscano, la giovane 32enne morta dopo il vaccino Astrazeneca, ammontano a poco piu’ di 77 mila euro. Sulla sua morte c’e’ una consulenza tecnica che non lascia spazio a dubbi. L’insegnante mori’ nell’aprile del 2021 per una trombosi cerebrale. 77.468,53 euro e’ la cifra destinata “ai parenti aventi diritto che ne fanno domanda, nel caso in cui la morte del danneggiato sia stata determinata dalle vaccinazioni”, in base alla legge che ha stanziato un fondo da 150 milioni di euro destinato proprio a chi ha subito danni dalla vaccinazione anti Covid. Da qui, vista l’entita’ della cifra, la probabile futura causa civile contro la Stato. La storia e’ raccontata dall’edizione genovese di Repubblica. Adesso che la consulenza del medico legale Luca Tajana e dell’ematologo Franco Piovella hanno stabilito come