fbpx

Meteo, nubifragi e freddo anomalo: a Reggio Calabria è ancora inverno

maltempo reggio calabria

Temperatura massima di +18°C, pioggia abbondante e forte vento: SOS primavera, a Reggio Calabria è ancora inverno

Nella domenica della Festa della Mamma il clima ha fatto le bizze in Calabria e soprattutto a Reggio e nella fascia jonica reggina e catanzarese, colpite da intensi nubifragi. Nel corso della giornata, infatti, sono caduti 98mm di pioggia a Cassari, 82mm a San Luca, 81mm a Sant’Agata del Bianco, 78mm a Santa Caterina dello Ionio, 71mm a Platì, 64mm ad Antonimina, 58mm al Passo della Limina e a Fabrizia, 51mm a Staiti, 46mm ad Ardore, 44mm a Soverato, 43mm a Brancaleone, 42mm a Bova Marina, 41mm a Roccella Jonica, Roccaforte del Greco e Chiaravalle Centrale, 40mm a Motta San Giovanni, 39mm a Mongiana, 38mm a Locri, 37mm a Montebello Jonico e Stignano, 35mm a Bovalino, 33mm a Reggio Calabria, 32mm a Santa Cristina d’Aspromonte, 28mm a Monasterace, 26mm a Gioiosa Jonica, 22mm a Molochio, 20mm a Cittanova e Giffone, 14mm a Rizziconi, 13mm a Feroleto della Chiesa.

Oltre al maltempo, è stata una domenica molto fredda: a la temperatura massima è stata di appena +18,0°C, proprio come se fosse ancora inverno in riva allo Stretto. E non si tratta di un episodio isolato: a Reggio Calabria quest’anno è come se l’inverno non fosse mai finito. La temperatura massima fin qui raggiunta in città in tutta la primavera è stata di appena +24,4°C il 21 aprile, e soltanto un altro giorno la colonnina di mercurio ha raggiunto i +24,0°C, il 27 aprile. E’ molto raro che a Reggio Calabria fino a metà maggio le temperature rimangano così basse. Inoltre anche il vento è un fattore che continua a determinare questa stagione in modo particolarmente intenso: soltanto un giorno (il 13 marzo) le raffiche anemometriche misurate in città sono rimaste sotto i 30km/h, raggiungendo comunque i 28km/h. E nei prossimi giorni il clima rimarrà ancora instabile, all’insegna della spiccata variabilità con piogge e temporali sparsi a macchia di leopardo sul territorio calabrese e siciliano.