fbpx

Messina: Basile promette 1.000 assunzioni ma pochi mesi fa firmò la delibera di giunta che le ha bloccate fino al 2024 | DETTAGLI

basile-palazzo zanca

Messina: Basile promette 1.000 assunzioni, ma nel piano triennale dei fabbisogni di personale c’è scritto il contrario

Prosegue senza esclusioni di colpi, la campagna elettorale in vista delle elezioni comunali a Messina del prossimo 12 Giugno (con eventuale ballottaggio il 26 giugno). I vari schieramenti stanno tenendo numerose iniziative sui programmi o per presentare gli assessori designati e vari big della politica nazionale stanno sostenendo i vari candidati sindaco con la venuta in città. Intanto sulla promessa del candidato di Sicilia Vera, Federico Basile, di 1.000 assunzioni divampa la polemica: come si evince dal piano triennale dei fabbisogni di personale, che riportiamo integralmente in basso, l’allora direttore generale di Palazzo Zanca firmò la delibera di Giunta in cui c’era scritto espressamente “di non prevedere nessuna assunzione per il triennio 2022-2024″. Insomma, c’è da capire se i piani sono cambiati o se il comune ha la forza di assumere del personale. Chi vivrà, vedrà!

Messina, Federico Basile replica a StrettoWeb: “faremo le 1.000 assunzioni, positivo il riscontro della Corte dei Conti”