fbpx

Il Giro d’Italia perde un big: Bardet si ritira, Pozzovivo e Nibali scalano posizioni nella classifica generale

Romain Bardet Foto di Manuel Bruque / Epa / Ansa

Romain Bardet, uno dei grandi favoriti per la vittoria finale, si ritira dal Giro d’Italia. Una ‘buona notizia’ per Pozzovivo e Nibali che guadagnano una posizione

La tredicesima tappa del Giro d’Italia, la Sanremo-Cuneo, inizia con una notizia clamorosa: Romain Bardet alza bandiera bianca. Il francese, uno dei grandi favoriti per il successo finale, è stato costretto al ritiro a causa di un non ben precisato problema fisico: secondo le prime indiscrezioni, Bardet si è fermato a bordo strada, con il volto pallido e problemi di stomaco che gli hanno impedito di proseguire.

L’annuncio del l Team DSM conferma il ritiro: “siamo spiacenti di confermare che Romain Bardet ha dovuto abbandonare il Giro d’Italia. Dopo essersi ammalato nel corso della tappa di ieri, le sue condizioni sono peggiorate nel corso della notte e, nonostante tutti gli sforzi, non ha potuto proseguire la sua corsa”.

Il ciclista transalpino occupava la 4ª posizione nella classifica generale della Corsa Rosa, con appena 14 secondi di distacco dalla maglia rosa Juan Pedro Lopez. Il suo ritiro fa guadagnare una posizione ai due alfieri del Sud Italia posizionati in maniera migliore nel ranking: Domenico Pozzovivo diventa 7° (+54”), Vincenzo Nibali 13° (+3’04”).