fbpx

Elezioni Comunali, Ciodaro: “grata a Forza Italia, ora un campo largo ed inclusivo per costruire insieme la Paola del futuro”

elezioni comunali

Elezioni Comunali Paola, Ciodaro: “siamo orgogliosi di poterci identificare in un’area politica che ha deciso di dare fiducia alle nostre idee e proposte”

“Coerenza nell’azione, determinazione nel perseguire gli obbiettivi, lealtà e rispetto a tutti coloro che hanno deciso di riconoscersi e di sostenere il nostro progetto di sviluppo di città. Animati dall’idea di mettere in campo un progetto amministrativo e politico che si propone di rendere Paola protagonista nel contesto politico regionale e motore socio culturale dell’intera costa tirrenica, oggi, siamo orgogliosi di poterci identificare in un’area politica che ha deciso di dare fiducia alle nostre idee e proposte, nel contempo orgogliosi di essere cittadini impegnati nel sociale e nel mondo del lavoro in questa nostra Paola”, è quanto afferma Emira Ciodaro, candidata a sindaco di Paola. “Orgogliosi di proporci alla nostra città forti della nostra identità –rimarca– e con la consapevolezza di ciò che soprattutto vogliamo essere, cittadini e militanti di un’idea di città che ha bisogno della partecipazione di tutti per vincere e poi governare. Onestà, lealtà, senso del dovere insieme ad un forte sentimento di appartenenza ai luoghi dove sono nata e cresciuta, gratitudine verso tutti coloro che hanno deciso e decideranno di riconoscersi in questo nostro progetto aperto ed inclusivo, queste saranno le linee guida del mio impegno quotidiano e del mio lavoro nelle istituzioni cittadine e, grazie al consenso delle elettrici e degli elettori, alla guida del governo cittadino”.

“In questo senso – sottolinea– intendo, innanzitutto, ringraziare FI nella persona del Coordinatore Provinciale On. Gianluca Gallo, il Coordinatore Cittadino Avv. Basilio Ferrari, l’On. Andrea Gentile, il Coordinatore Regionale Sen. Giuseppe Mangialavori, per avermi designata quale candidata Sindaco per il movimento politico Forza Italia. Un grazie di cuore ancora ai tanti amici e movimenti civici che insieme a me hanno deciso di condividere un percorso e di sposare una causa. Paola ha una sua candidata a Sindaco, per la prima volta il centrodestra candida a Sindaco di questa città una donna, sono orgogliosa e grata di ciò, perseguirò l’obbiettivo di dare alla mia città un Sindaco donna con tutte le mie forze. Nei prossimi giorni porterò le nostre idee e i nostri progetti in tutte le case dei Paolani per chiedere loro consenso e fiducia. Chiederò a tutte le donne di Paola di sostenermi in questo impegno. A tutte le forze politiche e civiche che non hanno ancora deciso chiedo di riflettere e di scegliere il nostro progetto di città, di dare il loro fattivo contributo ad un progetto che oggi diviene più forte e condiviso, le identità politiche saranno motivo di arricchimento delle ragioni di una coalizione fortemente ancorata alle esigenze del territorio e alla necessità di cambiamento, una coalizione inclusiva e di ampio respiro che vuole dare rappresentanza a tutti i movimenti e a tutte le realtà politiche locali che in questi anni hanno saputo dare prova di coerenza e presenza, una coalizione che intende lavorare in sintonia con le istituzioni regionali in un contesto politico al quale occorre guardare con pragmatismo nelle azioni e concretezza dei programmi. Un progetto politico di larga prospettiva che ama il territorio nel quale opera, raccoglie le istanze ed i bisogni con il proposito di darne rappresentanza nelle sedi istituzionali regionali e nazionali a prescindere dai colori delle singole forze che avranno pari rispetto ed il giusto riconoscimento in termini di identità politiche. Intendo chiedere il consenso a tutti i cittadini di Paola, poiché con il loro consenso mi propongo di essere il Sindaco di tutti, al di là di ogni appartenenza. Paola ha bisogno di una guida responsabile che partendo dai valori liberali, riformisti e cattolici sappia andare oltre i colori politici. Paola ha bisogno di tutte le forze sane e vive di cui dispone. Invito tutti coloro che amano Paola di lasciarsi includere in un progetto politico forte che si ponga come obbiettivo prioritario la crescita della città e la lealtà tra le forze che decideranno di parteciparvi. Grazie Paola, avanti tutta per una Paola che non ti aspetti e costruire insieme la Paola del futuro“, conclude Ciodaro.