fbpx

Carburanti: sale ancora la benzina, scende ancora il gasolio

Nuovi movimenti questa mattina sui listini dei prezzi consigliati dei carburanti dei maggiori marchi

Ancora un rialzo sulla benzina, ancora un ribasso sul gasolio. Nuovi movimenti questa mattina sui listini dei prezzi consigliati dei carburanti dei maggiori marchi. Contrastato anche l’andamento delle medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa: benzina self service in aumento a 1,83 euro/litro, gasolio in calo a 1,843 euro/litro. Ancora in discesa sia il Gpl (0,842 euro/litro) che il metano (1,884 euro/kg). Balzo delle quotazioni internazionali dei prodotti raffinati. Brent in aumento a 106 dollari.

Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina e ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati del gasolio. Per Tamoil registriamo un ribasso di 2 cent/litro sul gasolio.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,830 euro/litro (+2 millesimi, compagnie 1,832, pompe bianche 1,824), diesel a 1,843 euro/litro (-2, compagnie 1,847, pompe bianche 1,835). Benzina servito a 1,963 euro/litro (+2, compagnie 2,004, pompe bianche 1,882), diesel a 1,977 euro/litro (invariato, compagnie 2,019, pompe bianche 1,893). Gpl servito a 0,842 euro/litro (-2, compagnie 0,847, pompe bianche 0,837), metano servito a 1,884 euro/kg (-5, compagnie 1,944, pompe bianche 1,836), Gnl 2,125 euro/kg (-20, compagnie 2,180 euro/kg, pompe bianche 2,081 euro/kg).

Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,893 euro/litro (servito 2,116), gasolio self service 1,910 euro/litro (servito 2,137), Gpl 0,920 euro/litro, metano 2,269 euro/kg, Gnl 2,072 euro/kg.