fbpx

Bouwman che… Potenza! Successo in volata nella 7ª tappa del Giro d’Italia

Foto di Luca Zennaro / Ansa

Koen Bouwman vince la 7ª tappa del Giro d’Italia: il ciclista della Jumbo Visma si impone in volata sul traguardo di Potenza davanti a Mollema e Formolo. Lopez ancora maglia rosa

Il Giro d’Italia saluta la Calabria e si sposta in Basilicata. Dopo la tappa soft di ieri tra Palmi e Scalea, quest’oggi una frazione ben più impegnativa con 196 km con partenza da Diamante e arrivo a Potenza. Ben 4510 metri di dislivello complessivi con 4 salite importanti da Maratea in poi: prima il passo della Colla che porta a Lauria, poi la salita di Monte Sirino, la Montagna Grande di Viggiano e per concludere la salita Sellata per raggiungere Potenza. Ultimi chilometri interamente in città con i 350 metri all’8% di pendenza con punta massima del 13%. Il finale regala una sfida con 4 interpreti: l’italiano Davide Formolo ‘contro’ 3 olandesi, Bouwman, Mollema e Dumoulin che sembra staccarsi, ma poi ritorna forte sui 3 davanti. Il successo finale, in volata, va al compagno di squadra della Jumbo Visma, Koen Bouwman in lacrime sul traguardo di Potenza. Secondo posto per Bauke Mollema davanti a Davide Formolo. Si accontenta della quarta posizione, senza partecipare alla volata, Tom Dumoulin che accorcia in classifica generale. Juan Pedro Lopez mantiene ancora la maglia rosa.

La classifica del Giro d’Italia 2022

1) Juan Pedro Lopez 23H 23′ 40”
2) Lennard Kamna 38”
3) Rein Taaramae 58”
4) Simon Philip Yates 01’42”
5) Mauri Vansevenant 01’47”
6) Wilco Kelderman 01’51”
7) Joao Pedro Goncalves Almeida 01’54”
8) Pello Bilbao Lopez de Armentia 01’56”
9) Richie Porte 02’04”
10) Romain Bardet 02’06”