fbpx

Zelensky: “tanti pensavano che non avremmo resistito più di una settimana. Siamo solo al primo round”

Volodymyr Zelensky Foto Ansa

Le parole del premier ucraino Zelensky sulla guerra: “non è finita, Putin e il suo esercito stanno cambiando strategia”

“Molti esperti prevedevano che l’Ucraina non avrebbe resistito più di una settimana se la Russia ci avesse invasi. Ma noi siamo riusciti a fermarli e allontanarli. La guerra non è ancora finita. E’ stato solo il primo round. Sono le parole del premier ucraino Zelensky in un video pubblicato sul suo canale Telegram. “Putin e il suo esercito stanno cambiando strategia. Stanno aumentando le loro forze per colpire ancora più forte su Kharkiv e su tutto il Donbass, Mariupol inclusa”, ha aggiunto. “La Russia non intende fermarsi all’Ucraina – ribadisce il presidente ucraino – e dice apertamente che il prossimo passo logico è l’Europa. Perciò o l’Occidente ci aiuta a fermare la Russia adesso o Putin continuerà ad allargare il proprio impero russo uccidendo donne e bambini. L’ha già fatto a Mariupol, Kharkiv, Bucha”.