Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Strada Gallico-Gambarie, Versace: “cantiere in piena attività, un grazie ai lavoratori e alle tante professionalità impegnate in questa grande opera”

Si è tenuto oggi il sopralluogo del Sindaco f.f. della Città metropolitana, Carmelo Versace, sul cantiere della grande infrastruttura insieme agli studenti dell’Istituto “Augusto Righi” di Reggio Calabria

Il Sindaco metropolitano f.f. Carmelo Versace ha effettuato questa mattina un sopralluogo sul cantiere della Gallico-Gambarie insieme agli studenti dell’istituto “Righi” di Reggio Calabria dell’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio, nell’ambito del ciclo delle visite didattiche che la stessa scuola reggina sta svolgendo, con l’obiettivo di offrire ai propri diplomandi nuove opportunità di contatto con le specifiche realtà professionali di settore. L’occasione è servita, inoltre, per fare il punto della situazione circa lo stato di avanzamento della grande opera che, ad oggi, è completata per circa il 75% e che è destinata a segnare un punto di svolta molto importante per il territorio metropolitano. In questo contesto il Sindaco f.f. Versace si è confrontato con la direzione dei lavori, i tecnici, i dirigenti di settore e le maestranze operative sul cantiere evidenziando il valore strategico di un’infrastruttura “che questo comprensorio attende ormai da decenni e su cui si contrano attese e speranze di rilancio e valorizzazione di tutte le comunità della vallata e dell’area montana”.

I lavori stanno andando avanti, ha poi rimarcato il rappresentante di Palazzo “Corrado Alvaro”, “e chi dice che questo cantiere sia fermo in realtà afferma qualcosa di sbagliato, perché è di tutta evidenza che tale opera sia in piena attività e stia svolgendo in maniera coerente quello che è il crono programma prefissato. Naturalmente siamo perfettamente consapevoli che si tratta di un’opera estremamente complessa, sotto i profili ingegneristici e strutturali, e dunque un forte plauso voglio rivolgerlo in primis ai lavoratori, alle numerose maestranze che animano questo cantiere e che in questi anni hanno offerto un contributo fondamentale e costante per l’avanzamento dell’opera, anche a dispetto delle tante difficoltà che ne hanno segnato il cammino in più di una occasione. Proprio in ragione dell’encomiabile impegno che questi lavoratori hanno profuso, tocca adesso a noi amministratori stare sempre al loro fianco, soprattutto creando le migliori condizioni affinché tale infrastruttura possa presto vedere la luce e diventare motore di crescita e sviluppo non solo per la Vallata del Gallico, ma per tutto il territorio metropolitano”.

Da ultimo Versace ha poi evidenziato la centralità della filiera scuola-lavoro che proprio nel cantiere della “GaGa”, individua uno dei luoghi più importanti da un punto di vista didattico e formativo, “in particolare per gli studenti degli Istituti di istruzione superiore, i futuri geometri del nostro territorio, ai quali occorre offrire quante più opportunità possibili di contatto e relazione autentica con gli ambienti di lavoro del loro settore. Un forte e convinto plauso – ha poi concluso Versace – all’Istituto “Righi”, alla dirigente scolastico, Maria Daniela Musarella e a tutto il personale docente coinvolto in questa bellissima e utilissima iniziativa che attua e realizza in modo concreto il concetto di integrazione e scambio tra la scuola, la filiera formativa e il mondo del lavoro”.