fbpx

Pacchetti turistici, bus cabrio, rilancio dell’aeroporto e brandizzazione al Giro d’Italia: così Reggio Calabria rinasce con l’anniversario dei Bronzi di Riace

bronzi di riace tour operator giro d'italia

Intorno al programma di eventi organizzato intorno al 50° Anniversario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace sono state sviluppate anche attività collaterali al piano di promozione e comunicazione, nazionale e internazionale. Grande attenzione sul discorso infrastrutture

Far diventare la provincia di Reggio Calabria il polo culturale del Mediterraneo. E’ questa la grande sfida che attende il territorio in occasione del 50° Anniversario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace. Nel corso della presentazione del calendario degli eventi e del logo, avvenuta questa mattina al Museo Archeologico, oltre ad annunciare la proposta di candidatura a far diventare le due statue greche un Patrimonio mondiale Unesco, sono state anche illustrate le attività collaterali al piano di promozione e comunicazione, nazionale e internazionale, che si collegheranno all’evento. A tal proposito sono previste: proiezioni nelle stazioni di Roma e Milano dei Bronzi su video-wall (da maggio a dicembre 2022), screen promozionale nei grandi aeroporti (fino a dicembre 2022), brandizzazione delle 21 Tappe del Giro d’Italia, stand dedicato ai Bronzi di Riace ed eventi culturali mirati all’interno del padiglione Calabria nell’ambito delle cinque giornate del Salone del Libro di Torino, promozione di eventi dedicati ai Bronzi di Riace in Texas, Inghilterra, Germania e Francia, con il coinvolgimento delle Camere di commercio estere e delle Ambasciate. Inoltre, per il settore della cultura, prevista anche l’Opera Lirica “Adriana Lecouvreur” di Francesco Cilea, con gli interpreti principali che sono: Maria Agresta, reduce dalla Scala di Milano con la stessa opera; Michele Fabiano, tenore di fama internazionale (originario di Scilla).

Grande attenzione poi è riservata ai servizi per visitatori e turisti. Il Comune di Reggio Calabria attiverà i seguenti servizi:

  • Video mapping animato effetto 3d su palazzi istituzionali presenti nella Città;
  • Intensificazione delle corse del bus cabrio;
  • Servizi di informazione, accoglienza ed assistenza turistica nella Città;
  • Progetto Sunoicheo – animazione del circuito delle aree archeologiche con visite guidate.
conferenza programma eventi bronzi di riace

Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

La Città Metropolitana promuoverà la brandizzazione dei bus cittadini e metropolitani, acquisizione video del territorio con focus su siti culturali e sul MArRC. La Camera di Commercio di Reggio Calabria, dal canto suo, ha invece coordinato i lavori dei club di prodotto per la costruzione di Pacchetti turistici dedicati ai Bronzi. Sono 20 gli itinerari di varia durata, resi già disponibili, dedicati ai Bronzi di Riace e finalizzati a far conoscere le grandi ricchezze culturali, naturalistiche ed enogastronomiche del territorio reggino. Inoltre, torneranno le “Notti d’Estate al MArRC”: a partire dal 2 luglio e per tutta l’estate riprenderanno le aperture serali per tre ore in continuità, ogni giovedì e sabato dalle 20.00 alle 23.00. Inoltre previsto un concorso di idee in Collaborazione con Poste Italiane. Il Concorso è rivolto ai giovani under 20,
chiamati a riflettere sul tema del “ritrovamento” e a produrre le “cartoline dei millennials”, utilizzando i social di foto-video scrittura più famosi.

Infine, come ultimo punto, ma ovviamente non per importanza, si cercherà di rilanciare l’aeroporto Tito Minniti di Reggio Calabria, fondamentale per aiutare i turisti a raggiungere l’estrema punta dello Stivale. “Lo scalo diventa un obiettivo strategico – ha affermato il vicepresidente Giusy Princi in conferenza stampa – . Attualmente l’aeroporto reggino è classificato Categoria “C” e questo impedisce alle compagnie low-cost di investire nel nostro territorio. Il presidente Occhiuto e i delegati della Regione avranno a breve un nuovo incontro con Enac per lavorare in merito a questo. La Sacal sarà presto aggiornata alla governance, abbiamo un 70% di quote pubbliche, sono importanti risultati a cui ne seguiranno altri. Il nostro aeroporto deve essere competitivo, e insieme a questo aspetto ci saranno iniziative anche il trasporto pubblico locale in sinergia con Comune e Città Metropolitana”, ha concluso Princi.

conferenza programma eventi bronzi di riace

Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb