fbpx

Reggio Calabria: i Lions a Piazza San Giorgio al Corso per promuovere lo spirito di servizio e la solidarietà comunitaria

Lions Day

I Lions club Reggio Calabria Host, Rhegion, Castello Aragonese e Città del Mediterraneo, insieme al Leo club Reggio Calabria Host “Vittoria GS Porcelli” saranno in Piazza San Giorgio al Corso per promuovere lo spirito di servizio e la solidarietà comunitaria

I Lions club Reggio Calabria Host, Rhegion, Castello Aragonese e Città del Mediterraneo, insieme al Leo club Reggio Calabria Host “Vittoria GS Porcelli”, in occasione del Lions Day 2022 del 24 aprile prossimo, saranno in Piazza San Giorgio al Corso per promuovere lo spirito di servizio e la solidarietà comunitaria. Sotto l’insegna dello slogan planetario “siamo il mondo di cui ci prendiamo cura”, i Lions celebreranno questa giornata globale del “we serve” assieme a tante associazioni cittadine che hanno inteso condividere coi Lions questa bella giornata di impegno civile, tra cui l’Unione Italiana Ciechi, l’Associazione Amici del Museo Nazionale e l’Aido – Associazione italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule.  Nella stessa giornata, in contemporanea in svariate città del mondo, i soci dei Lions e Leo club saranno nelle piazze per far conoscere i programmi, le iniziative, i progetti realizzati per i cittadini e per le comunità e per fornire tutte le informazioni su questa grande realtà associativa, riservando una particolare attenzione alle tematiche dell’ambiente, alla prevenzione ed educazione sanitaria per le malattie degli occhi e per il diabete.   Con screening medici gratuiti, passeggiate ecologiche, con eventi benefici e tante altre iniziative i Lions saranno al servizio delle comunità locali, per rispondere ai bisogni umanitari, con progetti e proposte concrete.

Il Programma completo del Lions Day reggino prevede per la giornata del 24 aprile:

–    lo screening gratuito della vista in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi;

–    il service sulla “Sicurezza Stradale”, con la simulazione della mobilità in condizioni di ebbrezza o sotto stupefacenti attraverso l’uso di appositi visori;

–    lo screening gratuito “Tra diabete e Sport”;

–    lo screening gratuito cardiologico;

–    lo screening gratuito della funzionalità respiratoria e Spirometria;

– la raccolta di occhiali usati.

Inoltre, sarà presentata alla città la “Piattaforma della conoscenza – Progetto Ulisse” con la compilazione di questionari somministrati alla cittadinanza presente, mentre l’AIDO insieme al Centro Regionale Trapianti Calabria, nell’occasione, celebrerà la propria Giornata nazionale per la Donazione e il Trapianto di Organi e Tessuti.

Quale prologo della giornata del 24 aprile, sabato 23 aprile, alle ore 16.30, con partenza da Piazza Italia, si terrà una passeggiata ecologica guidata in collaborazione con l’associazione “Amici del Museo Nazionale” a cui potranno partecipare gratuitamente tutti i cittadini interessati. Il percorso prenderà avvio dalla visita dell’Ipogeo, la sala sottostante Piazza Italia, cui seguirà la visita alle Mura magnogreche e alle Terme romane. Si giungerà poi al Duomo, con visita alla Colonna di San Paolo, ai sarcofagi degli arcivescovi cinquecenteschi e alla cappella seicentesca del SS. Sacramento decorata in “marmi mischi”. Si proseguirà sino al Castello Aragonese con la visita alla Sala Alfonso d’Aragona, alla Sala Flavia Gaetano, al Bastione di Pegnafiel, alla Torre del SS. Salvatore, per concludersi al “terrazzo dei quattro venti” con il rientro previsto per le ore 19.00 a Piazza Italia.

Il Lions Clubs International è la più grande organizzazione di club di servizio al mondo, con quasi 1,4 milioni di soci in circa 47.000 club in tutto il mondo.

Uomini e donne impegnati in progetti comunitari in oltre 208 Paesi e aree geografiche. I Leo Club sono il futuro dell’associazione e sono formati da giovani aventi un’età compresa tra i 12 e i 30 anni.

I Lions hanno una storia ultracentenaria. Fondata nel 1917, questa organizzazione è conosciuta principalmente per la lotta alla cecità ma concentra il proprio servizio anche in altre cinque aree: Diabete, Vista, Fame, Ambiente e Cancro Infantile.

Il Lions Day è la giornata mondiale dei Lions ed è l’occasione per far conoscere i programmi, le iniziative, i progetti e fornire tutte le informazioni su questa importante realtà.  Un atto di servizio, una parola di incoraggiamento, una generosa donazione è spesso quello che ci vuole per portare la speranza dove ce n’è più bisogno.