fbpx

Reggio Calabria, le condizioni del parco ludico di Catona: bambini fra erba alta e degrado | GALLERY

/

Un lettore ha segnalato alla nostra redazione la situazione in cui versa il parco ludico di Catona: bambini costretti a giocare fra l’erba alta e il degrado

Erba alta e sporcizia fra le giostrine. Si presenta così il parco ludico di Catona, luogo in cui i bambini sono costretti a (non poter) giocare in situazioni di degrado. Come spesso accade: situazione sotto gli occhi di tutti, ma chi di dovere non se ne occupa. Ringraziandoci per l’opportunità di dar voce alla comunità reggina, un nostro lettore, indignato per la situazione presente, sottolinea: “ecco come si presenta il parco ludico situato alla fine del lungomare di Catona vicino l’ex Limoneto. I bambini in queste prime giornate di sole sono costretti a giocare tra l’erba, più alta di loro, e varie immondizie che si trovano per terra. Non parliamo anche dell’altro parco giochi che si trova all’inizio sempre del lungomare. Una città che si fa chiamare metropolitana non dovrebbe tenere sempre al massimo dell’efficienza questi posti, rarissimi a mio dire, per il bene della comunità ma soprattutto dei più piccoli?“.