fbpx

Reggio Calabria: Cuore di Maglia, sferruzzare insieme per aiutare i bambini

Reggio Calabria: Domenica 10 aprile, dalle 10 alle 12, un’iniziativa sociale in favore dei bimbi prematuri

Primo knit cafè di primavera en plen air per la delegazione reggina dell’Associazione Cuore di Maglia che da anni porta il colore e il calore dei suoi morbidi corredini in più di 90 reparti italiani di Terapia Intensiva Neonatale, tra cui – da alcuni mesi – anche quello del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. Le Terapie Intensive Neonatali di tutta Italia apprezzano in modo particolare questi regali che arrivano da Cuore di Maglia, perché rientrano nel protocollo Care. Rendere cioè più umana la permanenza in ospedale, sia del piccolino che dei genitori, che vedono così il loro bambino vestito e accudito: questo, è stato provato, porta una parvenza di normalità e di speranza, ed ha effetti positivi sul neonato e sulla mamma. Appuntamento domenica 10 aprile in piazza Duomo, dalle 10 alle 12, per sferruzzare insieme nella cornice della festa di PrimaVera, organizzata da Corredino Sospeso, progetto permanente dell’APS Pandora. Il knit café è un’iniziativa per riunire chi lavora a maglia, per stare insieme, crescere, confrontarsi, condividere ed imparare. Lavoreremo insieme per Cuore di Maglia al progetto per la festa della mamma e impareremo a preparare minuscoli corredini per i bimbi prematuri. Scopriremo tutto quello che ruota intorno a ferri e uncinetto, knit & crochet. L’incontro è aperto a tutti e basterà portare gioco di ferri 3.5/4 o uncinetto 3.5/4 e tutta la vostra voglia di stare insieme. Durante il knit café sarà possibile, chiunque voglia potrà sostenere l’attività di Cuore di Maglia, donando anche solo un gomitolo di lana merinos o di cotone per i corredini dei piccolini.