fbpx

Reggio Calabria: continua l’attività culturale dell’Associazione “Incontriamoci sempre” nella Sala Museo “Il Ferroviere”

Reggio Calabria: continua l’ampia ed incessante attività culturale dell’Associazione per il volontariato “Incontriamoci sempre” nella Sala Museo “Il Ferroviere”

Domenica 10 Aprile alle ore 18.30 continua l’ampia ed incessante attività culturale dell’Associazione per il volontariato “Incontriamoci sempre” nella Sala Museo “Il Ferroviere” nella Stazione FS di Santa Caterina. Partner della serata sarà la Federazione Nazionale dei Maestri del Lavoro Consolato metropolitano di Reggio Calabria. Il tema della serata “Quel Magnifico Elettrotreno” è legato alla location ed al trascorso ferroviario dell’instancabile Presidente Pino Strati che porterà i suoi saluti e farà una interessante nota introduttiva.

Infatti il Giornalista del quotidiano nazionale “La Repubblica” Settore Affari e Finanza, Vincenzo Foti, nostro concittadino, cultore di attività ferroviarie e di Storia delle Ferrovie, presenterà la sua ultima opera appunto “Quel Magnifico Elettrotreno” attraverso la quale farà conoscere al pubblico presente cosa è stata e cos’è oggi l’alta velocità sotto l’aspetto tecnologico con i famosissimi elettrotreni che hanno e continuano a rappresentare l’evoluzione dei mezzi ferroviari italiani. Storia delle Ferrovie Italiane, velocità, funzionalità e design made in Italy è tutto racchiuso nell’interessante volume che l’Autore presenterà nel corso dell’incontro di Domenica 10 Aprile, appuntamento questo da non mancare per conoscere ed approfondire la genialità e le competenze degli Ingegneri italiani.

L’incontro sarà moderato dal Console dei Maestri del Lavoro Nicola Morabito nella sua funzione di conoscitore dei veicoli descritti, ma anche di cultura ferroviaria per il suo trascorso sia nelle Ferrovie che nell’Associazione Treni Storici e Turistici che dal 1995 attraverso l’organizzazione di treni storici per il turismo ed attività culturali in Calabria ed in Sicilia, ha rappresentato le pagine più belle della Cultura ferroviaria in Italia.