Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIASPORT

Reggina, Bianchi e Bellomo a… “quota 100”. Chi ha già raggiunto questo traguardo in amaranto? | LE CLASSIFICHE

Tags: Notizie RegginaReggina

Importante traguardo in amaranto per Bianchi e Bellomo: hanno raggiunto le 100 presenze con la maglia della Reggina

“Quota 100!”. No, le riforme pensioni non c’entrano nulla. Si parla di calcio, di Reggina. Si parla di un traguardo che dalle parti dello Stretto non si vedeva da tempo, soprattutto a causa delle vicende note degli ultimi anni che hanno caratterizzato quasi solo apparizioni fugaci dei calciatori amaranto, mai – a parte rarissime eccezioni – oltre le due stagioni di fila. Ma Bellomo e Bianchi ci sono riusciti, sono riusciti a tagliare il traguardo delle 100 presenze, entrando a far parte di una cerchia più ristretta di giocatori. Non l’élite (ancora, magari), ma sicuramente dentro una piccola fetta di storia amaranto. “Nick (x2) nel club dei 100. Congratulazioni a Nicola Bellomo e Nicolò Bianchi per aver tagliato il traguardo delle 100 presenze con la maglia amaranto”, annuncia la società sui canali social. Storia simile, la loro. Il fantasista barese può vantare un gran primato: è il primo acquisto ufficiale dell’era Gallo; pallino del Presidente, arrivato a gennaio 2019, non ha più lasciato il club, diventando grande protagonista della promozione in B e delle stagioni successive in B. Il centrocampista, invece, è arrivato a Reggio 6 mesi dopo, su indicazione di Toscano. Perno della mediana con De Rose prima e con Crisetig poi, ha dimostrato grande attaccamento alla maglia.

Non l’élite però, dicevamo. Semplicemente perché, in oltre 100 anni di storia, sono stati tanti i calciatori della Reggina ad aver raggiunto e superato le 100 presenze. Di seguito la TOP 10 (Fonte Wikipedia).

Alberto Gatto è inarrivabile e mantiene un record che va avanti da oltre 50 anni. Dietro di lui tre grandi bandiere: Giacchetta, Poli e Cozza, insieme a Gallusi, Mariotto, Olivetto e Bumbaca gli unici a superare anche le 200 presenze. Divisi per categorie, invece, i numeri si assottigliano. Eccoli di seguito (Fonte Wikipedia).

Da qui emerge un dato: Bellomo e Bianchi hanno superato un monumento con Amoruso. Prossimi obiettivi altri due “big” come Mozart e Paredes. Vigiani e Mozart più lontani: il primo ha sfiorato quota 100, il secondo l’ha superata, ma solo in Serie A. A loro vanno aggiunte presenze anche in B.