fbpx

Premio Basile 2022, alla Città Metropolitana di Messina il riconoscimento di eccellenza formativa

Premio Basile 2022, alla Città Metropolitana di Messina il riconoscimento di eccellenza formativa. La “Segnalazione di Eccellenza” per la sezione “Processi e Progetti Formativi”

Il Comitato Scientifico della XX Edizione del Premio Basile, promosso dall’Associazione Italiana Formatori, ha conferito alla Città Metropolitana di Messina la “Segnalazione di Eccellenza”, per la sezione “Processi e Progetti Formativi”, per l’elaborato “Le tre C: Conoscere, Capire, Condividere – Il valore aggiunto della partecipazione attiva del Lavoratore”, presentato dalla V Direzione diretto dal dott. Salvo Puccio. Il lavoro avviato dal Referente del progetto dott. Sandro Mangiapane, Responsabile del Servizio di Prevenzione, in collaborazione con il Responsabile dell’Ufficio Unico della Formazione dr.ssa Maria Luisa Sodo Grasso e con il supporto dell’Organismo Paritetico OPT Messina, ha interessato tutto il personale con mansioni di Esecutore stradale e che svolge compiti di manutenzione delle strade provinciali. L’approccio della formazione, nel rispetto del titolo del progetto, ha previsto inizialmente la visione del lavoratore e la sua percezione del rischio; successivamente i formatori hanno rilevato le criticità del sistema individuando, insieme agli stessi lavoratori, le misure necessarie per abbassare il più possibile il rischio specifico lavorativo. Un aspetto importante del lavoro ha riguardato gli ambienti in cui si è svolta la formazione, prevedendo sempre aree aperte per una maggiore condivisione degli argomenti e un più elevato contenimento dei rischi emergenziali. La cerimonia di premiazione si svolgerà a Siracusa il 20 maggio 2022 durante il quale saranno presentati tutti i progetti delle Amministrazioni Pubbliche italiane premiati dall’ Associazione AIF.