fbpx

Mattarella scrive a Papa Francesco: “la guerra calpesta diritti umani e viola l’innocenza dei più piccoli”

Sergio Mattarella Foto Ansa

Il presidente Mattarella scrive a Papa Francesco: insieme agli auguri di Pasqua, una triste riflessione sulla guerra in Ucraina

Il presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, scrive a Papa Francesco in occasione della Santa Pasqua. Nella lettera, insieme agli auguri “sentiti e cordiali” a nome “del popolo italiano e mio personale“, anche una triste riflessione su quanto sta accadendo in Ucraina.

In questo tempo di profonda inquietudine i più fondamentali diritti umani vengono tragicamente calpestati, in Ucraina così come in molte altre regioni del mondo. – afferma MattarellaLa guerra di aggressione, somma negazione di quegli imprescindibili vincoli di fratellanza sui quali si fonda l’umana convivenza, continua in queste settimane a seminare lutti indicibili, a separare famiglie, a violare l’innocenza dei più piccoli e fragili“.