fbpx

Le madri ucraine scrivono nomi e contatti telefonici sulle schiene dei loro bambini: “se mi accadesse qualcosa…”

Madri ucraine scrivono nomi e contatti telefonici sulle schiene dei loro bambini

Le madri ucraine scrivono nomi e contatti telefonici sulle schiene dei loro bambini: nel caso in cui succedesse loro qualcosa, i figli avrebbero maggiori possibilità di sopravvivere

Una madre ucraina, Sasha Makoviy, ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto della sua bimba. Niente di strano, se non fosse che sulla schiena della piccola sono presenti alcune scritte: il suo nome (Vera), alcuni contatti e numeri di telefono.Nel caso in cui mi succedesse qualcosa“, ha spiegato la madre nella descrizione del post spiegando che, nel caso in cui dovesse morire a causa della guerra, chiunque trovasse la figlia saprebbe cosa fare per metterla in salvo. La foto è stata ripostata da Anastasiia Lapatina, giornalista del “Kyiv Independent” che ha scritto su Twitter: “le madri ucraine stanno scrivendo i contatti dei familiari sui corpi dei loro bambini in caso vengano uccise e il figlio sopravviva. E l’Europa sta ancora discutendo del gas“.

La madre ha raccontato di aver avuto l’idea “il primo giorno di guerra, nel caso ci fosse successo qualcosa e qualcuno l’avrebbe accolta come sopravvissuta“. In una seconda foto pubblicata, la donna ha scritto su un foglietto le stesse informazioni contenute sulla schiena di sua figlia. “Ancora non riesco a convincermi a buttare questo foglio spiegazzato, della seconda foto, dalla tasca della mia tuta. Anche se ora siamo dove è sicuro“, ha confidato.