fbpx

Infortunio horror per Ashley Westwood: caviglia completamente girata, avversari in lacrime | VIDEO

Infortunio Ashley Westwood

Grave infortunio per Ashley Westwood durante West Ham-Burnley: il centrocampista degli ospiti esce in barella con la caviglia completamente girata dopo un duro contrasto, avversari in lacrime

La Premier League non si ferma neanche a Pasqua, ma per i giocatori di West Ham e Burnley non è stata una domenica di festa. Il risultato del campo non c’entra nulla anzi, l’1-1 del London Stadium è passato in secondo piano. Al 30′ del primo tempo un durissimo scontro di gioco a centrocampo ha lasciato tutti con il fiato sospeso. Una mano alzata, gesti inequivocabili, quelli di chi, in preda al dolore, invoca l’intervento dei medici dalla panchina. Ashley Westwood, centrocampista del Burnley, ha avuto la peggio in un contatto con Vlasic. Avversari e compagni, arrivati a sincerarsi delle sue condizioni, si mettono le mani nei capelli, chiamano a squarcia gola lo staff medico che si presenta subito sul posto. La caviglia del ragazzo è completamente girata. Vlasic è in lacrime di fianco a lui, distrutto dal senso di colpa. In molti non riescono a guardare. Westwood esce dal campo in barella, con tanto di respiratore. Sembra accennare un sorriso, anche se per lui la stagione finisce oggi. Il club ha rassicurato i tifosi sulle condizioni fisiche del calciatore: “oggi Ashley Westwood ha sofferto di un serio infortunio a una caviglia. Sta bene, si trova con i dottori del club e sarà assistito da uno specialista nei prossimi giorni. Tutti nel club gli augurano un rapido recupero“.