fbpx

I vincitori della Corrireggio 2022: il successo va ad Alberto Caratozzolo e Rosa Ciccone | INTERVISTE

Si conclude la Corrireggio 2022, una giornata trionfale all’insegna dello sport e del ritorno alla libertà dopo la pandemia. Alberto Caratozzolo trionfa fra gli uomini, Rosa Ciccone è la prima delle donne in gara

Una giornata perfetta. Doveva essere una “Festa del ritorno” e lo è stata. Una settimana ricca di eventi fino ad arrivare ad oggi, lunedì 25 aprile, nel quale la Festa della Liberazione è stata onorata nel miglior modo possibile. Lo sfondo da cartolina dello Stretto, il Lungomare come cornice, lo sport che si riprende la scena, tornando in presenza dopo 2 anni in cui si è corso solo sui social.

Buona la risposta di pubblico che ha esaltato gli atleti che si sono sfidati fino all’ultimo sprint. L’attesa iniziale si è sciolta al momento dello sparo che ha dato il via alla corsa. Percorso altamente competitivo quello scelto dagli organizzatori con la rampa di via Rada Giunchi che ha fatto selezione nel gruppo. Stremati ma felici all’arrivo, posto nel piazzale del Waterfront, sono arrivati, uno dopo l’altro, tutti i partecipanti.

I vincitori della corsa competitiva

Il successo maschile è Andato ad Alberto Caratozzolo, atleta di Bagnara per la Cosenza K42. Completano il podio Pasquale Praticò della Cosenza K42 e Domenico Macrì dell’Atletica Gioia Tauro. Rosa Ciccone dell’Atletica Sciuto, di Vibo Valentia ma ormai “reggina d’adozione”, è stata invece la prima delle donne in gara. Di seguito la nostra intervista ai protagonisti della gara.

Alberto Caratozzolo, vincitore della Corrireggio 2022: “vengo da Bagnara, volevo onorare questa corsa” | VIDEO

Rosa Ciccone, vincitrice della Corrireggio 2022: “emozione bellissima tornare a correre in mezzo alla gente!” | VIDEO

I vincitori della corsa non competitiva

Successo internazionale nella corsa non competitiva: la vittoria è andata a Hadib Jobe Momodou (Gambia), che ha preceduto Andrea Meduri e Antonio Postorino. Fra le donne, Ioculano Teresa è arrivata prima di tutte. Completano il podio Antonella Venticinque e Eleonora Castello. Il vincitore della corsa non competitiva si è espresso così ai nostri microfoni: “mi chiamo Hadib, ho 19 anni e vengo dal Gambia. Questa è stata la mia prima maratona da 5 km. Ringrazio Dio, Reggio Calabria e tutta la sua gente, ognuno di voi. Voglio concentrarmi sul diventare un campione un domani”.

Corrireggio 2022, il gambiano Hadib vince la corsa non competitiva: “ringrazio Reggio Calabria, vorrei diventare un campione” | VIDEO