fbpx

Elezioni Rsu a Messina: grande vittoria della Cisl Fp

asp messina Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Alle elezioni Rsu all’Asp di Messina la Cisl Fp ha superato di 300 voti la Uil e 400 la Cgil

A urne chiuse la federazione della Funzione Pubblica della Cisl ha ottenuto più voti di Cgil, di Uil e degli altri sindacati. Il dato è stato omogeneo e costante in tutte le strutture in cui si sono svolte le consultazioni elettorali, nell’ Asp, nelle Funzioni Centrali, all’INPS e negli Enti locali. In totale la Cisl Fp Messina ha ottenuto: 1274  voti negli Enti Locali sui primi  60 seggi scrutinati, 1200 voti complessivi nella sanità pubblica, 204 nelle Funzioni centrali e 93 all’INPS e INAIL, per un totale provvisorio di 2.770 voti. La crescita del consenso rispetto alle precedenti elezioni per le Rsu è stata rilevante nei comparti della sanità come testimonia il 32,00% dei voti all’Asp di Messina, negli Enti locali con percentuali mai raggiunte come la Città Metropolitana di Messina (41,29%) e tanti altri Comuni della Provincia dove è stata superata la soglia del 50% dei consensi come il Comune di Castel di Lucio (72,22%), il Comune di Fiumedinisi (75,00%), il Comune di Malfa (78,57%), il Comune di Malvagna (55,56%), il Comune di Monforte San Giorgio (100%), il Comune di Nizza di Sicilia ( 52,73%), il Comune di Comune di Oliveri (70,59%), il Comune di Pagliara (66,67%), il Comune di Roccafiorita (100%), il Comune di Rometta ( 77,78%), il Comune di Santa Domenica di Vittoria (73,33%), il Comune di Santa Teresa di Riva ( 57,58%), il Comune di Sant’Alessio Siculo  ( 61,11%), il Comune di Sant’Angelo di Brolo (67,44%), il Comune di Spadafora (60%), il Comune di Terme Vigliatore (66,67%), il Comune di Torregrotta (63,41%), il Comune di Ucria (60%), il Comune di Villafranca Tirrena (82,61%), il Consorzio Intercomunale Tindari Nebrodi (100%), il Collereale  (89,80%),  ed infine l’Inps di Messina con il 31,08 %,  ed il Ministero della Difesa con il 64,29 %.

“Il grande successo della Cisl Fp a Messina – commenta il segretario generale della Cisl Fp Messina, Giovanna Bicchieritestimonia l’importante e proficuo lavoro di squadra fatto in questi anni. Dal voto di questi giorni emerge la conferma della centralità del ruolo e del valore della rappresentanza ancor più in un settore strategico come quello della Pubblica amministrazione. Ottenendo questo grandissimo risultato che ci conferma primo sindacato nel territorio, nell’ASP di Messina   e negli enti locali, abbiamo ancora una volta confermato la nostra presenza e la nostra forza, grazie al grande impegno dei nostri 400 candidati, che ringraziamo per averci messo la faccia in questo periodo così difficile per tanti lavoratori e per tante famiglie. Siamo grati a tutte le lavoratrici e i lavoratori che hanno scelto la Cisl e che potranno contare su tante e tanti Rsu qualificati, appassionati e affidabili”.