fbpx

Basketball Lamezia vince in casa di Basket Bellizzi all’overtime

Basketball Lamezia

Finisce 75-77, commento e tabellino della sfida

Grande prestazione del Basketball Lamezia che ieri sera ha vinto sul campo del Basket Bellizzi, in una delle partite più belle e avvincenti dell’intera stagione. Lamezia che recupera il centro Terreni ma è costretta a fare a meno di Romeo, per un lutto familiare. Bellizzi scende in campo con una formazione composta da tante giovani promesse, tra le quali spicca il nome di Truglio, di recente convocato nella nazionale under, oltre ai veterani Esposito e Di Mauro. Squadra tatticamente atipica, quella del Bellizzi, perchè schiera spesso in campo quattro tiratori ed un centro sotto canestro, molto fluida in attacco e che può facilmente trovare la conclusione da varie parti del campo. La partita incomincia subito con ritmi altissimi, la posta in palio è allettante per entrambe le squadre, con Lamezia che punta alla vetta della classifica e Bellizzi che con la Pallacanestro Salerno si contendono il settimo posto . Le fenici cominciano benissimo la partita, giocando con grande grinta e concentrazione, aggiudicandosi il primo quarto con un ottimo vantaggio, 14-21. Ma Bellizzi non è mai doma, e nei successivi due quarti lentamente riesce a ricucire lo svantaggio, guadagnando 2 punti nel secondo quarto, conclusosi sul 36-41, e altri 3 punti nel terzo, finito sul 54-56. Così nel quarto finale i campani, galvanizzati da questa lenta rimonta, tentano il colpaccio, andando a ribaltare a proprio favore il punteggio e arrivando sul +2 sui lametini. Le fenici però trovano di nuovo il pareggio 66-66, mandando la gara all’overtime. E proprio nel periodo supplementare, i calabresi sembrano avere una marcia in più, riuscendo ad alzare il livello di una pallacanestro che era già brillante nei tempi regolamentari. Nonostante la stanchezza e l’uscita di Ferretti per infortunio nel secondo quarto e di Tartamella, i lametini scendono in campo infuocati, con Sakellariou che infila due triple consecutive portando in poco tempo il Lamezia sul +6, seguito da un +8. Ma Bellizzi è una grande squadra e non demorde mai e riesce a riportarsi a soli due punti di distanza dai calabresi, che ormai sono con le rotazioni corte e provati fisicamente. Sulla sirena Kufmanis tenta la tripla che avrebbe regalato la vittoria al Bellizzi, ma l’anello sputa fuori il pallone. Il risultato finale è a favore del Basketball Lamezia che vince la partita per 75 a 77. Prestazione da incorniciare quella di ieri per i ragazzi di coach Barilla e vittoria importantissima che l’intera squadra e società dedicano a Federico Romeo per la perdita del nonno. Adesso mancano solo due partita alla fine della regular season, con la possibilità di acciuffare in vetta la nuova capolista Diesel Tecnica Sala Consilina, anche se ancora dipende molto dagli incastri dei risultati .Ora riposo per un paio di giorni per riaricare le pile in vista dell’ultimo recupero di martedì’ 19 ad Agropoli e l’ultima di regular season in casa il 23 contro Salerno .dì’ 19 ad Agropoli e l’ultima di regular season in casa il 23 contro Salerno .

BASKET BELLIZZI – BASKETBALL LAMEZIA 75-77 (overtime) (14-21, 36-41, 54-56, 66-66)

Basketball Lamezia: Sakellariou 28, Terreni 20, Monier 10, Idone ne, Tartamella 7, Giampà G. 2, Spasojevic 4, Ferretti 6, Nicolò ne, Giampà F. All Barilla.