fbpx

Bagnara Calabra: torna la Via Crucis di preghiera per la pace e le donne vittime della guerra | INFO

bagnara calabra

La funzione che si svolgerà martedì 12 aprile presso l’Anfiteatro “Don Italo Calabrò” dalle ore 18,30

Torna l’annuale appuntamento con la Via Crucis “Il Calvario di Maria”, organizzato dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Bagnara Calabra. Quest’anno la funzione che si svolgerà martedì 12 aprile presso l’Anfiteatro “Don Italo Calabrò” dalle ore 18,30, sarà un momento di preghiera per la pace e per tutte le donne che in ogni angolo della terra sono vittime delle guerre con la loro vita, con la loro sofferenza, con le loro lacrime e con il loro corpo.

La Via Crucis è nata e pensata come momento di preghiera in parallelismo tra la sofferenza di Maria e i vari aspetti delle sofferenze di tutte le donne. Lo scoppio della guerra in Ucraina con tutte le sue atrocità, ha animato la sensibilità della CPO di creare un momento di preghiera per la pace. Questa guerra ha riportato il nostro pensiero, spesso non ricorrente, a tutte le guerre che ci sono attualmente in altre parti del mondo, che seppur in terre più lontane da noi e di cui se ne parla poco, procurano immani sofferenze e vittime. Le donne assieme ai bambini, sono quella parte di umanitá che più subiscono le conseguenze delle brutalità belliche. Ecco che, durante la Via Crucis, oltre che per la pace, si pregherà per tutte queste donne e questi bambini.  Il Comune invita la cittadinanza a partecipare per ampliare ancora di più il coro di preghiera.

volantino via crucis