fbpx

Reggio Calabria, il Comandante Zucco: “solidarietà alla Polizia Locale di San Giorgio Morgeto per il vile gesto subito”

auto polizia locale incendiata

La nota ufficiale del Comando della Polizia Locale di Reggio Calabria in merito alla notizia dell’attentato incendiario che ha distrutto la scorsa notte il veicolo di servizio in uso agli agenti di San Giorgio Morgeto

Il Comandante della Polizia Locale di Reggio Calabria, il dott. Salvatore Zucco, appresa la notizia del vile attentato incendiario che ha distrutto la scorsa notte il veicolo di servizio in uso agli agenti di San Giorgio Morgeto, esprime, anche a nome di tutti i componenti il Corpo della città reggina, la più totale vicinanza ai colleghi così duramente colpiti. “Nella certezza che gli stessi proseguiranno con rettitudine nel percorso avviato di promozione effettiva della legalità, rimarca come sia ormai tempo che gli attori istituzionali competenti prendano coscienza del ruolo insostutuibile demandato alla polizia locale ed avviino percorsi virtuosi di potenziamento degli organici e sistemiche azioni atte a promuovere reti strutturali e permanenti forme di collaborazione tra Corpi e Servizi dei territori limitrofi. Il Comando reggino, nello spirito della leale collaborazione tra Enti, è pronto a fornire al Comando del Comune di San Giorgio Morgeto un sostanziale supporto in armonia con le previsioni normative vigenti”, si legge nella nota ufficiale.