Categoria: CALABRIAEDITORIALIMETEONEWSSICILIA

Allerta Meteo, sarà una serata di Pasqua con forte maltempo sullo Stretto. Schiarite a Pasquetta

Tags: Maltempo CalabriaMaltempo Siciliameteo calabriameteo messinaMeteo Pasquameteo pasquettameteo reggio calabriameteo siciliaPrevisioni Meteo PasquaPrevisioni Meteo Pasquetta

Allerta Meteo, il clima mite di queste ore sullo Stretto non tragga in inganno: sarà una Pasqua di maltempo, specie nel pomeriggio-sera

Il clima mite e parzialmente soleggiato di queste ore potrebbe trarre in inganno i cittadini, ma le previsioni meteo confermano il brusco peggioramento del tempo ampiamente annunciato per Pasqua al Sud Italia. Una nuova irruzione fredda, infatti, riporterà l’inverno per quello che si prospetta come l’ennesimo colpo di coda invernale in una primavera che quest’anno non vuole proprio saperne di decollare. Proprio nel giorno di Pasqua, infatti, correnti d’aria fredda provenienti dai Balcani, piomberanno sull’Italia da Nord/Est e faranno crollare le temperature in alcuni casi fino a 10°C in poche ore, determinando forte maltempo con piogge e temporali in tutte le Regioni meridionali.

La Regione più colpita dal maltempo sarà la Sicilia, dov’è alto il rischio di eventi alluvionali tra palermitano, messinese, catanese e siracusano: i temporali più forti si abbatteranno nel primo pomeriggio nella fascia centrale tirrenica, tra Cefalù e Capo d’Orlando, e da lì si muoveranno attraverso i Nebrodi e l’entroterra etneo, verso la costa jonica dove in serata si concentreranno tra Catania e Siracusa. Localmente potranno cadere oltre 6070mm di pioggia con conseguenti alluvioni lampo.

Anche in Calabria sarà una Pasqua invernale, di freddo e maltempo, con nevicate su tutti i rilievi della Regione (Pollino, Sila e Aspromonte in particolare).

Nello Stretto di Messina la giornata di Pasqua inizierà con condizioni meteorologiche ancora accettabili, ma in rapido peggioramento già dalla tarda mattinata. La pioggia inizierà a cadere, con un brusco abbassamento delle temperature, già nel pomeriggio. La temperatura massima non supererà i +16°C, come se fossimo ancora in pieno inverno. E in serata la colonnina di mercurio piomberà a +9°C sulle coste dello Stretto, con piogge e temporali a tratti intensi. Il maltempo continuerà nella notte tra Pasqua e Pasquetta, e si attenuerà soltanto Lunedì quando poi già dal mattino si faranno largo tra le nubi schiarite via via sempre più ampie. Ma sarà comunque una Pasquetta compromessa dalla variabilità: pur tornando a splendere il sole, specie nel pomeriggio, sarà una giornata ventosa per la tramontana e particolarmente fredda.