fbpx

Inter scarica, Sanchez la salva dalla carica del Toro: l’1-1 permette l’allungo al Milan e il sorpasso del Napoli | CLASSIFICA

Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

L’Inter non va oltre l’1-1 contro il Torino, Sanchez risponde a Bremer a tempo quasi scaduto: il Milan allunga a +4, il Napoli sale al secondo posto

Sanchez croce e delizia, nel giro di pochi giorni. Dal rosso contro il Liverpool che ha condizionato enormemente le possibilità di qualificazione ai quarti di Champions ad Anfield, al gol del pareggio a tempo scaduto contro il Torino. Il cileno tiene in piedi i nerazzurri all’ultima palla utile, contro un “Toro” scatenato e ampiamente superiore dal punto di vista atletico. L’Inter ha il fiato corto, giocare ai ritmi del Liverpool in mezzo alla settimana fiaccherebbe chiunque, giocare poco dopo contro una squadra di Juric, attenta, motivata, in buona condizione fisica, rischia di essere un’impresa.

Bremer sblocca subito la gara, Belotti reclama un penalty, Gosens toglie sulla linea un’eurogol a Brekalo, Handanovic si supera su Izzo. I nerazzurri resistono per miracolo e davanti non sembrano trovare la via del gol, complice l’ottimo Berisha e una super difesa granata. Come spesso accade però, le big fanno la differenza anche con l’ultimo pallone utile e Sanchez, voglioso di riscattarsi dopo la trasferta di coppa, firma la rete dell’1-1. Un punto è sempre meglio di 0, specialmente nella lotta scudetto che vede il sorpasso del Napoli a +1 e l’allungo del Milan a +4. I ragazzi di Inzaghi hanno ancora una partita da recuperare contro il Bologna ma attualmente sono al 3° posto, con appena 3 punti in più di una pragmatica Juventus in risalita. Mancano 9 giornate, tutte da vivere, in uno dei finali di campionato più belli del passato recente.

Risultati 29ª Giornata di Serie A

Sabato 12 marzo

Ore 15:00

Salernitana-Sassuolo 2-2 (8’ Bonazzoli, 20’ Scamacca, 30’ Traore, 81’ Djuric)
Spezia-Cagliari 2-0 (55’ Erlic, 74’ Manaj)

Ore 18:00

Sampdoria-Juventus 1-3 (23’ aut. Yoshida, 34’ 88’ Morata, 84′ Sabiri)

Ore 20:45

Milan-Empoli 1-0 (19′ Kalulu)

Domenica 13 marzo

Ore 12:30

Fiorentina-Bologna 1-0 (70’ Torreira)

Ore 15:00

Verona-Napoli 1-2 (14’ 71’ Osimhen, 77’ Faraoni)

Ore 18:00

Atalanta-Genoa 0-0
Udinese-Roma 1-1 (15’ Molina, 90’+4 rig. Pellegrini)

Ore 20:45

Torino-Inter 1-1 (12’ Bremer, 90’+5 Sanchez)

Lunedì 14 marzo

Ore 20:45

Lazio-Venezia

Classifica Serie A

  1. Milan 63
  2. Napoli 60
  3. Inter 59
  4. Juventus 56
  5. Roma 48
  6. Atalanta 48
  7. Lazio 46
  8. Fiorentina 46
  9. Verona 41
  10. Sassuolo 40
  11. Torino
  12. Bologna 33
  13. Empoli 32
  14. Udinese 30
  15. Spezia 29
  16. Sampdoria 26
  17. Cagliari 25
  18. Venezia 22
  19. Genoa 19
  20. Salernitana 16