fbpx

Reggio Calabria sale sul podio della Matematica conquistando il Premio Giuria per il miglior video al PiDay 2022

Reggio Calabria: giornata internazionale della matematica, sul podio gli allievi della classe 1^B  della Scuola Secondaria di Primo Grado

Reggio Calabria sale sul podio della Matematica, conquistando il Premio Giuria per il miglior video al PiDay 2022. In occasione del PiDay, che coincide con la Giornata Internazionale della Matematica, il Laboratorio Effediesse del Politecnico di Milano promuove, dal 2010 un evento con la finalità di avvicinare i giovani delle scuole secondarie alla matematica. Quest’anno, la gara dal titolo: ”Pi greco e la misura delle figure geometriche”, ha previsto la preparazione di un elaborato creativo multimediale sul tema “Le misure delle figure geometriche: equivalenze, rapporti, approssimazioni”. Due squadre, formate da allievi della classe 1^B e supervisionate dalla professoressa Caterina Maria Ielo, hanno risposto all’iniziativa: “Il dolce pi greco” e “Gli approssimati”.

La prima, capitanata da Laganà Ilaria, con Iaria Giulia Mirea e Volontà Noemi, ha realizzato un video in cui ha trattato con competenza lo straordinario numero del mistero. In una magica atmosfera, quella del Castello Aragonese, ha ripercorso la lunga storia di Pi greco, da Archimede a Emma Haruka Iwao, la giapponese che ha stabilito il nuovo record di cifre conosciute di π, per concludere con una succulenta torta preparata per festeggiare al meglio il numero che ha affascinato i giganti della Scienza.

La seconda, “Gli approssimati”, capitanata da Scrivo Antonio con Cuzzola Christian, Fotia Andrea, Messina Luca e Scopelliti Antonio, ha presentato un video di 3’14’’ dal titolo “Progetto Pi greco” in cui, simulando una lezione e partendo dall’origine della geometria, ha analizzato i tre periodi attorno a cui ruota la storia della costante più famosa, riproponendo in chiave semplice e originale l’esperimento della pioggia del π, di Buffon, con cui Pi greco entra anche in campo probabilistico. Il 14 marzo le squadre hanno partecipato all’evento conclusivo, on line, su piattaforma zoom, interagendo con i relatori della giornata.

Sbaragliando le tante squadre giunte da ogni parte d’Italia, “Gli approssimati” si sono aggiudicati il premio della giuria, premio Speciale Animazione. Il professore Domenico Brunetto, nel complimentarsi con i vincitori , ha spiegato che il video, di ottima fattura e di specifica qualità, è stato tanto apprezzato per aver costruito e presentato una storia che racconta in modo leggero, come una pioggia ”Montecarlo” può aiutarci ad approssimare il valore di  Pi greco. La professoressa Ielo, molto compiaciuta del prestigioso risultato e contenta del meritato riconoscimento ricevuto dai ragazzi, ha sottolineato che le due squadre hanno profuso nel progetto tanto impegno e tanta passione. Soddisfatta anche la Dirigente, Dottoressa Francesca Arena, che, nel complimentarsi con la professoressa e con gli allievi che hanno dato lustro all’Istituto reggino, ha evidenziato la grande importanza dell’iniziativa in termini di accrescimento delle competenze digitali, nonché la grande valenza didattica e di socializzazione del progetto.