fbpx

Reggio Calabria, incontro su Infrastrutture e Trasporti. Versace: “ministro Giovannini conferma investimenti, ora rispettare cronoprogramma e impegni”

treno alta velocità

Particolare attenzione ai temi dell’Alta Velocità e dell’elettrificazione della linea jonica, anche oltre Melito di Porto Salvo

La Città metropolitana di Reggio Calabria, presente al tavolo ministeriale convocato dal ministro Enrico Giovannini, sta seguendo da vicino la programmazione degli investimenti strategici, con particolare attenzione ai temi dell’Alta Velocità e dell’elettrificazione della linea jonica. “Abbiamo accolto con piacere le notizie riguardanti il positivo avanzamento della discussione in atto alla Camera dei Deputati, sul documento strategico della mobilità ferroviaria di passeggeri e merci, quale passaggio chiave nell’ottica dell’attuazione del nuovo contratto di programma RFI-Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili nel nostro territorio. Si tratta di un complesso di argomenti cruciali per il futuro della Calabria e del territorio metropolitano in particolare, su cui è in corso a Roma un tavolo ministeriale a cui siede Città metropolitana di Reggio Calabria che, insieme ai propri dirigenti e tecnici di settore, sta seguendo da vicino tutti i procedimenti in atto”. E’ quanto afferma il Sindaco metropolitano f.f. Carmelo Versace, con riferimento alle misure previste dal Governo per il rilancio infrastrutturale del territorio metropolitano e al confronto parlamentare tutt’ora in corso.

“Proprio in questo contesto – prosegue l’inquilino di Palazzo “Alvaro” – nelle scorse settimane abbiamo avuto modo di toccare con mano, insieme al ministro Giovannini, al suo gruppo di lavoro e ai vertici di RFI e Anas, quello che è il quadro strategico a cui il governo sta lavorando e rispetto al quale anche gli enti locali stanno svolgendo un ruolo rilevante in termini di proposta e verifica degli interventi e delle azioni in programma. Nella piena consapevolezza che il momento storico che stiamo vivendo e l’ingente stanziamento di risorse previste per i territori, impongano l’adozione di una adeguata fase di concertazione e condivisione delle scelte che non possono, certamente, essere calate dall’alto”.

E’ questo il caso degli impegni assunti in materia di Alta velocità tra Salerno e Reggio Calabria ed elettrificazione della linea ferrata jonica, evidenzia il Sindaco f.f. Versace, “temi sui quali ci stiamo confrontando in queste settimane al tavolo romano a cui ho consegnato un approfondito dossier contenente appunto le richieste che, come territorio metropolitano, abbiamo avanzato sul fronte del rilancio e degli investimenti su trasporti e infrastrutture e in particolare sul segmento ferroviario, con riferimento al raddoppio del binario su tutto il versante ionico ed al completamento dell’elettrificazione anche oltre Melito Porto Salvo”.

Una visione ed un indirizzo operativo chiaro e pragmatico quello che l’Ente sta portando avanti, “di concerto – rimarca infine Versace – con le comunità del territorio e gli altri attori sociali che sono pienamente coinvolti in questo processo, con l’obiettivo di orientare nel migliore dei modi gli interventi che ci riguardano da vicino. E’ una fase estremamente delicata che la Città metropolitana sta monitorando con grande attenzione nel quadro di una interlocuzione costante con i centri decisionali centrali. Attività che adesso si concentrerà, in modo specifico, sul controllo del rispetto del cronoprogramma e sulla verifica degli impegni assunti”.