fbpx

Reggio Calabria: all’Ite Piria una manifestazione con l’associazione nazionale marinai d’Italia

Iniziativa piria

All’Ite Piria di Reggio Calabria si è tenuta ieri mattina una manifestazione che ha visto come protagonista una significativa rappresentanza dell’Anmi, associazione nazionale marinai d’Italia

A concludere la settimana dello studente all’Ite Piria di Reggio Calabria, si è tenuta ieri mattina una manifestazione che ha visto come protagonista una significativa rappresentanza dell’Anmi, associazione nazionale marinai d’Italia. Si tratta del Sottotenente di Vascello Sabrina Martorano, che ha presentato la Sezione e la Marina Italiana, e il Consigliere Aggregato Domenico Bova, che ha relazionato sul ruolo dei sommergibili nella seconda guerra mondiale. L’evento, rivolto ai corsi Atena FA FO (forze armate e forze dell’ordine), ha avuto luogo alla presenza degli alunni delle classi I e II F Afm e III E Afm. Fortemente voluto dalla dirigente dell’istituto Anna Rita Galletta, l’incontro di ieri, organizzato dai referenti di laboratorio FA FO, Diego Geria e Giovanna Freno, ha chiuso le piene giornate della settimana dello studente della scuola, contribuendo ad affermare il ruolo culturale e propositivo della stessa. Nell’occasione il professore Geria è intervenuto relazionando sulla storia della città di Reggio durante la seconda guerra mondiale presentando interessanti reperti fotografici, che hanno attirato l’attenzione dei presenti. In particolare è stato il pubblico studentesco a dimostrare interesse e a palesare reazioni positive che racchiudono il senso di manifestazioni come questa fatte proprio per far riflettere i più piccoli.

Eva Saltalamacchia