fbpx

Reggio Calabria: 24 Studenti del Convitto “Campanella” ammessi alla semifinale dei Campionati Internazionali di Giochi matematici

Studenti convitto campanella

Reggio Calabria: 24 Studenti del Convitto Nazionale di Stato “T. Campanella” ammessi alla semifinale dei Campionati Internazionali di Giochi matematici promossi dall’Università Bocconi

I “Campionati Internazionali di Giochi Matematici” giunti alla trentaseiesima edizione nel mondo, e per la ventinovesima volta organizzati in Italia dal Centro PRISTEM dell’Università Bocconi, sono delle gare matematiche per cui non è necessaria la conoscenza di alcun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate. Occorre, invece, una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa comprendere quanto un problema apparentemente difficile, posso in realtà essere più semplice del previsto. La semifinale si è svolta sabato, 26 marzo, dalle ore 14:30 alle 16:30, presso il Liceo Scientifico “A. Volta” di Reggio Calabria, per la diciassettesima volta, sede provinciale dei Giochi.

I 400 partecipanti, alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado, che il 5 marzo hanno superato i quarti di finale, hanno dovuto risolvere 10 quesiti in 90 minuti (per la categoria C1) e in 120 minuti per le altre categorie, sfidandosi a suon di numeri in una competizione che fornirà, ai primi classificati, l’accesso alla finale nazionale che si terrà a Milano, presso l’Università Bocconi, il 14 maggio 2022. La finale nazionale selezionerà la squadra che rappresenterà l’Italia alla finale internazionale di Losanna di fine Agosto 2022.

La squadra del Convitto formata da 24 allievi, capitanati dalla Professoressa Caterina Maria Ielo, con  “logica, intuizione e fantasia”, ha disputato la gara con grande impegno e tanta serietà. Per La categoria C1 (classi prima e seconda della Scuola Secondaria di Primo Grado): Calabrò Riccardo, Ceravolo Flavio, (classe 1^F); Chilà Lorenzo, Frangipane Daniel e Nicolò Domenico, (classe 2^F); Martino Giovanni (classe 2^E); Moio Emanuele, Ligato Vincenzo (classe 2^D); Merenda Federico, Carpentieri Giulio (classe 2^A); Massara Alice (classe 1^A), Guerrera Francesca (classe 1^G).

Per la categoria C2 (classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado e classi prime della Scuola Secondaria di Secondo Grado): Gaetano Cristiano, Polimeni Sara (classe 3^B); Porcino Giuseppe, Caridi Bruno, Vazzana Vittoria (classe 3^A); Fusaro Federico (classe 3^F); Mafrici Mikhael (classe 3^E).

Per la categoria L1 (classi seconde, terze e quarte della Scuola Secondaria di Secondo Grado): Vazzana Gloria, Gattuso Andrea, Emanuele Alice, Liconti Allegra, (classe 2^C).

Per la categoria L2 (classi quinte della Scuola Secondaria di Secondo Grado): Polimeni Rita (classe 5^A). In attesa dei risultati, incrociamo le dita per i nostri “matematici in erba”, con cui ci complimentiamo perché con serietà, dedizione e tanta passione, raggiungendo la semifinale, hanno preso parte ad un appuntamento che, come ha sottolineato il dirigente scolastico del Liceo “A. Volta”, valorizza talenti, impegno e competenza.

Studenti convitto campanella