fbpx

Reggina-Cosenza, gli ospiti recriminano: “il contatto Amione-Laura c’è, convinti del rigore”

reggina-cosenza hetemaj Foto StrettoWeb

Il vice allenatore Danilo Chiodi ha commentato gli episodi arbitrali che hanno deciso il derby Reggina-Cosenza

Il rigore di Folorunsho ha deciso il derby Reggina-Cosenza, ma nei minuti di recupero un altro penalty stava per essere assegnato dall’arbitro Giua. In diretta, il giudice di gara aveva deciso per la massima punizione dopo il contatto in area amaranto tra Amione e Laura, poi il Var ha segnalato l’episodio e convinto Giua a tornare sui propri passi. Al termine del match, in conferenza stampa, il vice allenatore Danilo Chiodi ha commentato gli episodi arbitrali: “le immagini dei due rigori ci lasciano molto perplessi, sia quello assegnato a loro sia quello annullato a noi. Il contatto tra Amione e Laura c’è. Siamo stati sfortunati, ma io resto convinto del contatto. Spero che il Var abbia visto bene perché così mando meglio giù il boccone amaro. Sono curioso di rivederlo appena avrò tempo”.