fbpx

Il prezzo del carburante continua ad aumentare: quanto costa (e costerà) fare il pieno? La simulazione

Benzina Alessandro Di Marco / Ansa

Quanto cosa (e costerà) fare il pieno auto considerando i costi sempre maggiori del carburante? La simulazione di Facile.it

Una crescita continua e sempre più rapida, purtroppo. E’ quella del caro carburante, che comincia a pesare davvero sui conti delle famiglie italiane. E a ben guardare, il futuro prossimo non sembra roseo, considerando la guerra tra Russia e Ucraina. E’ quanto emerge anche dalle simulazioni effettuate da Facile.it su dati mUp Research. Solo nel 2022, nei primi mesi, gli italiani hanno speso quasi 50 euro in più (+22%) rispetto allo scorso anno per fare rifornimento. Andando ancora più nel dettaglio, chi guida un’auto benzina dall’1 gennaio al 28 febbraio ha speso in media circa 275 euro (erano 228 euro lo scorso anno), mentre chi ha una vettura alimentata diesel, sempre in media, 245 euro (erano 199 euro nel 2021). La situazione, che già cominciava ad essere complicata negli ultimi mesi, in queste settimane è ulteriormente peggiorata. E, nei prossimi mesi, un automobilista italiano potrebbe arrivare a spendere, in un anno, oltre 1.750 euro per fare il pieno ad un’auto a benzina e più di 1.560 euro per una a diesel, cioè il 20% in più circa rispetto al 2021.