fbpx

Israele, solidarietà all’Ucraina: il pub “Putin” ha cambiato nome in “Zelensky”

putin zelensky pub gerusalemme

Il presidente ucraino è molto apprezzato in Israele, in quanto molti membri della sua famiglia avendo origini ebree sono morti durante l’Olocausto

“Il pub Putin di Gerusalemme ha cambiato nome, si chiamerà Zelensky”. A darne notizia è Michael Brodsky, ambasciatore d’Israele in Ucraina. Il presidente ucraino è molto apprezzato, in quanto molti membri della sua famiglia avendo origini ebree sono morti durante l’Olocausto. Al di là di questo, il nonno prese servizio nella Seconda Guerra Mondiale come ufficiale dell’esercito sovietico. In base a quanto riportato dal The Wall Street Journal, inoltre, Zelensky non avrebbe mai rivendicato la sua identità ebraica in quanto religiosa, ma l’ha sempre considerando come un’origine tipica delle famiglie sovietiche. Tra i vari Stati ex Urss, anche l’Ucraina per tanto tempo ha costretto gli ebrei a nascondere la loro identità.