fbpx

Poste Italiane e parità di genere: a Reggio Calabria 4 donne al vertice dell’azienda

/

Il Gruppo guidato dall’AD Matteo Del Fante è stato inserito per il terzo anno consecutivo nel Bloomberg Gender – Equality Index che valuta le iniziative aziendali per l’eguaglianza e l’inclusione

Poste Italiane si conferma un’azienda in ‘rosa’ anche in in Calabria. Emblematico il caso della filiale di Reggio Calabria, l’unica in tutto il Sud Italia, dove tutti e quattro i ruoli di responsabilità (direzione di Filiale, responsabile Risorse umane, responsabile Gestione operativa e responsabile Commerciale) sono ricoperti da donne.

Si tratta di: Teresa Cozzolino (direttrice di Filiale), Rosaria Barbieri (responsabile Gestione Operativa) Margherita Ferraro (responsabile Risorse umane) e Maria Gabriella Lombardo (responsabile Commerciale)

La presenza femminile è la maggioranza anche nella rete dei 161 uffici postali della provincia reggina: su 594 dipendenti assegnati, infatti, 311 sono donne. Di queste, 54 sono direttrici di uffici postali, molti dei quali situati in grossi centri abitati, come nel caso della sede centrale di via Miraglia a Reggio Calabria.

Proprio grazie a questo importante risultato raggiunto anche nella provincia di Reggio Calabria, le politiche di parità di genere e la trasparenza di Poste Italiane sono state premiate con la riconferma, per il terzo anno consecutivo, nel Gender-Equality Index (GEI) 2022, il principale indice internazionale di riferimento che valuta la qualità delle iniziative aziendali per l’eguaglianza e l’inclusione.

Il Gender-Equality Index misura le performance aziendali sulle politiche di parità di genere e di trasparenza nella rendicontazione dei dati e delle informazioni di settore e rappresenta un punto di riferimento per gli investitori che cercano informazioni affidabili e comparabili al fine di valutare l’impegno delle società nell’affermazione dei valori di gender equality.

La valutazione ottenuta da Poste Italiane è il risultato dell’esame di cinque parametri: la leadership femminile e la valorizzazione dei talenti, la parità salariale, la cultura inclusiva, le politiche per la prevenzione e il contrasto di molestie sessuali e la riconoscibilità come brand che promuove la parità di genere. Sono 418 le aziende esaminate in tutto il mondo, ripartite in 11 settori produttivi con sede in 45 paesi e una capitalizzazione di mercato combinata di 16 trilioni USD.

Nell’edizione 2022 Poste Italiane ha migliorato ulteriormente il suo risultato rispetto all’anno scorso, ottenendo ancora una volta una valutazione ben al di sopra del punteggio medio delle società valutate nel GEI.

Da portalettere a direttrice di Filiale

Sono veramente contenta ed orgogliosa di appartenere a questa grande Azienda che ha sempre dimostrato rispetto e attenzione verso le donne affidando loro incarichi di alta responsabilità, non solo in Direzione Centrale ma anche sul territorio e a Filiale di Reggio Calabria è una chiara dimostrazione. Il mio percorso professionale è iniziato nel 1996 in Lombardia come portalettere, successivamente come sportellista e nel periodo della trasformazione aziendale da amministrazione statale a Ente pubblico e a Spa ho intrapreso il percorso commerciale ricoprendo prima il ruolo di SCF, Referente, poi come Responsabile Commerciale di Filiale. Nell’agosto 2018 Poste mi ha ancora una volta rinnovato la fiducia affidandomi, come Direttrice, la Filiale di Vibo Valentia. Successivamente Castrovillari e da un mese la Filiale di Reggio Calabria. In tutti questi anni l’entusiasmo, la determinazione, il forte senso di appartenenza, la grande voglia di fare mi hanno sempre accompagnata in ogni nuova avventura professionale.

Teresa Cozzolino – Direttrice Filiale di Poste Italiane di Reggio Calabria

Da 32 anni al servizio dei clienti

La mia esperienza in Poste Italiane inizia nel 1990 con il ruolo di operatore di sportello. Negli anni ho avuto l’opportunità di ricoprire diversi ruoli, sia di carattere gestionale, che commerciale, filone che mi ha particolarmente appassionato, tanto da ricoprire nei primi anni 2000 Il ruolo di consulente di sala, per poi passare a quello di consulente commerciale di zona. Nel 2014 ho ricoperto il ruolo di Responsabile Commerciale di Filiale nella provincia di Crotone, poi a Catanzaro e successivamente Reggio Calabria. Attualmente ricopro il ruolo di Coordinatore Commerciale per le province di Reggio Calabria, Vibo Valentia e Catanzaro ed ad interim di Responsabile Commerciale sempre sulla Filiale di Reggio Calabria. Credo che tutto ciò non sarebbe stato possibile se alla base non vi fosse stata la passione, determinazione, e coraggio che hanno contraddistinto me ed i miei compagni di viaggio. Una citazione ha sempre accompagnato il mio percorso: “Se tutti avanziamo insieme, il successo arriverà da solo” (Henry Ford)

Maria Gabriella Lombardo – Responsabile Commerciale Filiale Poste Italiane di Reggio Calabria

Il vero valore di un’azienda sono le persone

Sono arrivata in azienda a giugno 2004, con uno stage della durata di 6 mesi, nella struttura regionale di Risorse umane. A dicembre dello stesso anno sono stata assunta a tempo indeterminato come, sempre nella medesima Struttura. Dal 2007 al 2014 sono stata RUF (Responsabile Risorse Umane) della Filiale di Crotone. Sono quindi rientrata nella Struttura Regionale di RU e da luglio 2017 ricopro l’incarico di Ruf della Filiale di Reggio Calabria. Mi sono, quindi, occupata esclusivamente di “personale”, un mondo che giorno dopo giorno mi appassiona e mi coinvolge sempre di più. Sono sempre stata convinta che Il vero valore di un’Azienda siano le persone. E questi due pesanti anni di pandemia ne hanno dato piena conferma. E’ un privilegio, per me, far parte di questa meravigliosa Azienda, caratterizzata da un ambiente di lavoro inclusivo a cui tutti sentiamo di appartenere e nel quale tutti i dipendenti – senza alcuna discriminazione ed a tutti i livelli – abbiamo l’opportunità di partecipare ai vari processi aziendali.

Margherita Ferraro – Responsabile Risorse umane Filiale Poste Italiane di Reggio Calabria

Dallo sportello a responsabile di 161 uffici postali

La mia avventura in Poste Italiane inizia nel giugno 2015​, quando, dopo essermi registrata al sito ed aver creato il mio profilo professionale, vengo contattata dalla sede centrale per una selezione rivolta a giovani laureati. Una volta assunta, il 16 luglio 2015, ho iniziato i tre mesi allo sportello a Reggio Centro, cui è seguito un passaggio in sala consulenza a Croce Valanidi. Il 3 luglio 2019 è iniziata per me una nuova sfida come direttrice dell’ufficio postale di Delianuova, cui è seguita la guida del centrale Palmi. Poste Italiane è una meravigliosa realtà aziendale, moderna ed all’avanguardia, dove la formazione continua ha un ruolo privilegiato. Io sono molto grata all’Azienda per avermi consentito di fare delle esperienze quali il Programma di Orientamento Professionale a Napoli, il percorso di Mentoring a Roma e quello di Coaching a distanza. Da maggio 2021 sono Responsabile di Gestione Operativa della Filiale di Reggio Calabria, felice ed orgogliosa di far parte della più grande Azienda italiana, che ha fatto e fa la storia del nostro Paese, dove l’attenzione nei confronti delle donne e dei giovani è massima.

Rosaria Barbieri – Responsabile Gestione Operativa Filiale Poste Italiane di Reggio Calabria