fbpx

Palermo, la scommessa di mister Baldini: “se si perde i giocatori pagano la trasferta”

baldini palermo

“È un modo di responsabilizzare la squadra, non è stato detto perché la società non ha i soldi per pagare le le partite fuori casa”, ha chiarito l’allenatore del Palermo

Ha lanciato una provocazione ai suoi giocatori, alla prima occasione sembra aver funzionato. E’ chiamato “patto trasferta” quello stabilito tra il tecnico Silvio Baldini ed i calciatori del Palermo, riportato dal Giornale di Sicilia, ha prodotto frutti in occasione della gara ad Avellino, vinta per 1-2 grazie alle reti di Brunori e Valente. “Proprio col nuovo tecnico, la squadra ha fatto un passo avanti nei confronti della società (…). Si parte in aereo e le spese sono interamente a carico del club in caso di vittoria. In caso contrario, la squadra si accolla la differenza tra il viaggio in aereo e quello ‘classico’ (in nave o pullman). A metà con la società, se si pareggia. Per intero, se invece si perde”, si legge.

“Se non si vince, le trasferte le pagano i giocatori? È un modo di responsabilizzare la squadra, non è stato detto perché la società non ha i soldi per pagare le le partite fuori casa. È una provocazione nata per stimolare i ragazzi dal momento che non riusciamo ad ottenere risultati importanti lontano dal Barbera”, ha affermato l’allenatore. Uno stimolo in più, dunque, per i calciatori rosanero, chiamati a non mollare nella corsa playoff del Girone C di Serie C.