fbpx

Messina, lutto per la morte dell’architetto Carmelo Pantè: fu Dirigente tecnico della Città Metropolitana

lutto

Il ricordo affettuoso di Gabriele Schifilliti, suo collega per tanti anni presso gli uffici di Palazzo dei Leoni, sede della Città Metropolitana di Messina

Sentito cordoglio nella città di Messina per la morte dell’architetto Carmelo Pantè. A dare la notizia è l’Ordine degli Architetti messinesi. La commissione ha pubblicato l’affettuoso ricordo di Gabriele Schifilliti, suo collega per tanti anni presso gli uffici di Palazzo dei Leoni, sede della Città Metropolitana di Messina: “Dirigente della Provincia Regionale di Messina, (Carmelo Pantè, ndr) fu assunto sul finire degli anni 80’ del secolo scorso provenendo dall’IACP, dove si era già distinto per le Sue doti umane e professionali. Era una persona dotata di alta professionalità, correttezza e serietà come pochi nella P.A. Bravissimo progettista, voglio ricordare una delle Sue opere progettate e realizzate: il palazzetto dello sport di Savoca, lavoro purtroppo rimasto incompleto. Mi ha dato spunti e idee per gli esterni del Palacultura di Barcellona Pozzo di Gotto, opera fortunatamente completa. La Sua disponibilità era a servizio di tutti. Gentile e Signorile nei modi di fare, purtroppo non ha avuto, come invece avrebbe giustamente meritato, le giuste gratificazioni all’interno di un Ente troppo politicizzato e attento alle idee di partito che ognuno aveva. Già segretario dell’ANTEL (Sindacato Nazionale Tecnici Enti Locali), si é sempre prodigato per i diritti di questa categoria di impiegati, lavorando attivamente anche nell’organizzazione di eventi rilevanti. Ottimo oratore e brillante nelle Sue esposizioni, attirava l’attenzione di coloro che lo ascoltavano. Tutti i Suoi collaboratori lo ricorderanno con grande rimpianto e nostalgia per quello che ha loro insegnato e trasmesso. Ci mancherà tantissimo. Vada alla Sua famiglia la mia vicinanza e partecipazione al dolore, per la perdita del loro amato e indimenticabile congiunto”.