fbpx

L’Isola dei Famosi, chi è Roberta Morise? La conduttrice di Cirò Marina, ex di Carlo Conti e finalista di Miss Italia

Roberta Morise Isola dei Famosi

Da Cirò Marina all’Honduras, Roberta Morise fra i concorrenti dell’Isola dei Famosi 2022: carriera e vita privata della conduttrice calabrese

Concluso il Grande Fratello, Mediaset rilancia il suo lunedì a suon di reality con il ritorno in prima serata, su Canale 5, dell’Isola dei Famosi. Ilary Blasi conduce il famoso programma in cui i vip dovranno sopravvivere come dei naufraghi su un’isola dell’Honduras, fra carenza di cibo, insetti e complicate condizioni meteorologiche. In palio 100.000 euro in gettoni d’oro: metà cifra sarà devoluta in beneficenza. Insieme a Ilary Blasi, in studio ci saranno Vladimir Luxuria e Nicola Savino nelle vesti di opinionisti, mentre Alvin sarà l’inviato speciale.

La grande novità della nuova edizione riguarda la presenza delle coppie: una parte dei naufraghi gareggerà infatti con una persona con la quale ha un legame amoroso, familiare o di semplice amicizia, ma ci saranno anche concorrenti che parteciperanno come “singoli”. Fra di essi anche una calabrese, la conduttrice Roberta Morise. Conosciamola meglio.

Chi è Roberta Morise? Showgirl, conduttrice e cantante

Roberta Morise è nata a Cariati il 13 marzo del 1986, ma è cresciuta a Cirò Marina. Fin da bambina ha sempre avuto una passione per il mondo dello spettacolo con il quale entra in contatto grazie alla partecipazione a Miss Italia 2004: si classifica 4ª, ma per lei si aprono le porte della tv. La produzione del programma “I raccomandati“, condotto da Carlo Conti, la sceglie per il ruolo di corista. A fine anno partecipa a “L’anno che verrà“, condotto ancora da Carlo Conti. Roberta Morise diventa una presenza fissa in Rai partecipando a programmi come “Starflash” e “Assolutamente”, ma il grande pubblico la ricorda come professoressa a “L’Eredità” e come madrina in “I migliori anni“.

Dal settembre 2013 co-conduce “Easy Driver“, mentre nel febbraio 2018, in occasione del Festival di Sanremo, conduce per la web tv della rivista Panorama il talk show “L’Italia in vetrina – Viva Sanremo“. Nell’estate dello stesso anno conduce assieme a Dario Vergassola il programma “Sei in un Paese meraviglioso“, in onda su Sky Arte HD. A partire dall’autunno 2018, fino al 2020, affianca Giancarlo Magalli alla conduzione del programma di Rai 2 “I fatti vostri“. Dal 1° all’8 febbraio 2022 torna provvisoriamente a “L’eredità” come co-conduttrice insieme a Flavio Insinna. Contemporaneamente alla carriera televisiva, Roberta Morise pubblica il suo primo album discografico “È soltanto una favola“, uscito il 15 giugno 2011, trainato dal singolo “Dubidoo”, scritto e prodotto da Fabio Cobelli. Per non farsi mancare nulla, ha anche scritto un libro dal titolo “Esami di ammissione“.

La relazione con Carlo Conti e altri flirt famosi

Bella, simpatica e spigliata, Roberta Morise non lascia gli uomini indifferenti. Nella sua vita privata ci sono stati diversi flirt ‘famosi’, fra i quali il più importante è senza dubbio quello con il conduttore televisivo Carlo Conti. I due si sono conosciuti negli studios della trasmissione “I raccomandati” e da lì è scattata la scintilla. Probabilmente la relazione non ha funzionato a causa dell’importante differenza d’età fra i due, ben 25 anni. Successivamente Carlo Conti è convolato a nozze con la stilista Francesca Vaccaro. In un’intervista Roberta Morise si è detta felice per il suo ex compagno: “tra noi si era creato un rapporto così intenso, quasi da padre e figlia, che la passione pian piano purtroppo è sfumata. Sarà stata colpa della differenza d’età… L’ho lasciato io e ne ho sofferto molto, non sono stata capace di recuperare e superare la crisi“.

Archiviata la relazione con Carlo Conti, Roberta Morise ha avuto una storia d’amore di 3 anni con Luca Tognola, noto imprenditore italiano. Successivamente il gossip l’ha accostata a Eros Ramazzotti, ma il cantante ha smentito le voci. La conduttrice calabrese ha avuto anche un flirt con Ignazio Boschetto de “Il Volo”, durato appena 2 mesi.