fbpx

Guerra Ucraina, Zelensky tira in ballo l’Europa: “vostra responsabilità proteggerci o ci uccideranno lentamente”

Volodymyr Zelensky Foto di Sergey Dolzhenko / Ansa

Volodymyr Zelensky lancia un duro messaggio ai leader europei: senza la loro protezione, i russi uccideranno gli ucraini lentamente

Volodymyr Zelensky non è nuovo a sferzanti messaggi lanciati ai leader europei. Il presidente ucraino si è spesso rivolto in maniera diretta agli omologhi delle altre nazioni invocando un intervento serio e concreto in difesa dell’Ucraina contro la minaccia della Russia. Nelle ultime ore, Zelensky è tornato a rivolgersi ai presidenti delle principali nazioni d’Europa invitandoli a prendersi le loro responsabilità. “E’ una vostra responsabilità umanitaria proteggerci, proteggere la popolazione e siete in grado di farlo“, ha dichiarato, aggiungendo “se non ci date abbastanza aerei in modo da poterci proteggere, c’è una sola conclusione: volete che ci uccidano lentamente. Da oggi in poi è anche una responsabilità dei leader occidentali e del mondo intero“.