fbpx

Guerra Ucraina, Kiev: “la Russia non è seria nei colloqui di pace”

Negoziati Russia e Ucraina a Gomel Foto di Sergei Kholodilin / Ansa

Le parole del consigliere di Zelensky, Alexander Rodnyansky, sui colloqui tra Russia e Ucraina

“La Russia non è seria riguardo ai colloqui di pace”: è la nuova “accusa” dell’Ucraina nei confronti del paese invasore, per bocca di Alexander Rodnyansky, consigliere del presidente ucraino Zelensky. Alla Bbc, Rodnyansky afferma che i colloqui mirano a “intrappolare l’Occidente nel pensare che ulteriori sanzioni non siano necessarie. Hanno usato questi colloqui come un modo per distrarre l’attenzione da ciò che sta accadendo sul campo di battaglia. Non si cerca la pace e allo stesso tempo si bombardano città su larga scala”, aggiunge.