fbpx

Guerra Ucraina, il bielorusso Lukashenko suggerisce a Zelensky: “firmi adesso l’accordo con Putin o firmerà la resa dopo”

Aleksandr Lukashenko Bielorussia Foto di Aleksey Nikolskyi / Epa / Ansa

L’intervista del presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, ad una tv giapponese sui negoziati tra Ucraina e Russia

Il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, ha mandato un suggerimento al presidente ucraino Vladimir Zelensky: “la migliore soluzione attualmente sarebbe quella di firmare un accordo con la Russia, altrimenti l’Ucraina si troverebbe di fronte alla resa in un secondo momento”“La Russia offre all’Ucraina, e questo lo so per certo, una versione assolutamente accettabile dell’accordo. Ed oggi è ancora possibile per Ucraina e Russia trovare un accordo. Zelensky può firmare questo compromesso con Putin. Se Zelensky non accetta questo, credetemi, dovrà in un successivo momento firmare l’atto di resa”, ha detto Lukashenko in un’intervista al canale televisivo giapponese TBS, riportata dall’agenzia di stampa russa Interfax.

Un frammento della sua intervista al canale televisivo giapponese TBS è stato pubblicato dal canale telegram Pul Pervogo, portavoce del presidente della Bielorussia. Secondo Lukashenko, la Russia non perderà in questo conflitto. “Anche tu sei convinto al 100% di questo. Quando e come finisce la guerra se una delle parti vince, il Giappone lo sa meglio di me”, ha detto il presidente bielorusso al giornalista nipponico.