fbpx

Guerra Ucraina, Di Maio: “immagini atroci, ucraini provano a fuggire ma trovano la morte”

Luigi Di Maio guerra Ucraina

Luigi Di Maio commenta una foto straziante di una famiglia uccisa dai soldati russi: la fuga dalle atrocità della guerra coincide spesso con la morte

Immagini atroci, di una guerra contro la libertà e la democrazia. Un’intera famiglia sterminata dall’esercito russo a Irpin, fuori Kiev. Bambini, donne e uomini che provano a fuggire da questa terribile guerra scatenata e portata avanti da Putin, ma che lungo il percorso trovano la morte“. È quanto dichiarato dal ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, commentando su Facebook la foto di alcune vittime del conflitto in Ucraina.Non è la guerra dell’Est contro l’Ovest, non è la guerra dell’Occidente contro la Russia. Qui c’è solo la ferocia del governo russo che viene condannata dall’intera comunità internazionale. A causa di questa crudeltà stanno morendo centinaia di civili. Sono immagini vere, che raccontano il dramma, la sofferenza, la morte“, ha aggiunto il titolare della Farnesina.