fbpx

Guerra in Ucraina, Ferrari sospende la produzione auto destinate al mercato russo

Ferrari

Guerra in Ucrain: iniziativa di Ferrari di donare un milione di euro in solidarietà dei cittadini ucraini

Ferrari sospende la produzione auto destinate al mercato russo. “Continuiamo a monitorare da vicino la situazione nel rispetto di tutte le regole, regolamenti e sanzioni”, afferma in una nota la Casa di Maranello. La decisione arriva in concomitanza con l’iniziativa di Ferrari di donare un milione di euro in solidarietà dei cittadini ucraini. I fondi sono destinati alla Regione Emilia-Romagna che, in collaborazione con Croce Rossa e Unhcr, li impiegherà per progetti umanitari internazionali a sostegno dell’Ucraina e per l’accoglienza dei profughi nel proprio territorio.