fbpx

Frachea: “l’Ospedale di Gioia Tauro punto di riferimento della Piana, il Pronto Soccorso va potenziato”

Ospedale Gioia Tauro

Frachea: “l’Ospedale di Gioia Tauro punto di riferimento della Piana, il Pronto Soccorso va potenziato. In Commissione regionale Sanità la nostra proposta”

“L’ospedale di Gioia Tauro è una struttura sanitaria che rappresenta un punto di riferimento per l’intero territorio della Piana di Gioia Tauro. Sia per l’utenza sia dal punto di vista geograficamente strategico, considerato il fatto che è collocato a pochi km da una grande infrastruttura come quella del Porto di Gioia Tauro, nella quale insiste una grande comunità lavorativa e soprattutto nella quale è attiva una robusta movimentazione dovuta all’indotto“. E’ quanto scrive in una nota Francesca Frachea, Capogruppo di Fratelli d’Italia al comune Gioia Tauro.Il nosocomio di Gioia Tauro è una struttura adeguata a soddisfare le esigenze sanitarie della vasta area di riferimento, e dopo le tante battaglie portate avanti per inibire il suo depotenziamento, adesso occorre un intervento mirato per rinnovare e qualificare il Pronto soccorso. Perché, atteso che vi sono due sale operatorie nuove e reparti di medicina e chirurgia cardiologia completamente rinnovati compresi anche gli ambulatori, l’ospedale necessiterebbe di un Pronto soccorso implementato con tutti i servizi necessari. Infatti, a causa della conversione in punti Covid, tutti gli ambulatori (dermatologia, urologia, diabetologia, ginecologia e cardiologia) sono stati trasferiti in altre strutture, a Villa S. Giovanni, Palmi e Rosarno. Pertanto, finita l’emergenza, potrebbero essere riportati in loco. Risoluzioni queste che non comporterebbero grandi stanziamenti di risorse, ma se messe in atto, permetterebbero una completa funzionalità dell’ospedale nella sua interezza, generando di fatto un decongestionamento dell’ospedale di Polistena e in diversa misura, del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria. Come gruppo consiliare Fratelli d’Italia abbiamo una proposta per la riqualificazione del Pronto Soccorso, che presenteremo al Capogruppo in Consiglio regionale Giuseppe Neri affinché possa essere discussa in una seduta della Commissione regionale Sanità, per valorizzare l’Ospedale di Gioia Tauro e la sua inderogabile funzione per i cittadini della Piana e non solo”, conclude la nota.

Francesca Frachea