fbpx

Fedez dimesso dall’ospedale dopo l’operazione: “si torna a casa, si torna a vivere”

fedez lascia l'ospedale

Il rapper Fedez ha lasciato l’ospedale dopo l’operazione di qualche giorno fa per un tumore neuroendocrino al pancreas: il cantante ha ringraziato medici e infermieri per avergli “salvato la vita”

Fedez lascia l’ospedale San Raffaele di Milano. Il cantante è stato dimesso dal nosocomio dopo l’operazione dello scorso 22 marzo per un tumore neuroendocrino al pancreas. Il rapper, qualche giorno prima, aveva annunciato che avrebbe dovuto sottoporsi all’intervento per la scoperta della malattia. Ora, come si può vedere dalla foto postata sul profilo ufficiale Instagram, ha ringraziato i medici e gli infermieri che in questi giorni lo hanno accudito: “Grazie a voi che mi avete letteralmente salvato la vitasi legge – che mi avete accompagnato e accudito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva della vita. Grazie al Prof. Falconi e a tutto il suo incredibile staff. Grazie a tutti gli infermieri e infermiere del reparto. E grazie a voi per la grande umanità e il supporto che mi avete dato. L’amore è la medicina più potente. Si torna a casa, si torna a vivere, ha scritto Fedez.