fbpx

Covid, Sasso: “con la fine dello stato di emergenza si va verso l’eliminazione delle restrizioni”

Rossano Sasso Foto Ansa

Covid, le parole del sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso sulla fine dello stato di emergenza

Il 31 marzo, ultimo giorno dello stato d’emergenza per il Covid, si avvicina a grandi passi e non dobbiamo farci trovare impreparati. Il Governo sta mettendo a punto un cronoprogramma per l’allentamento delle misure restrittive e siamo al lavoro affinché non prevalgano tentennamenti e timidezze: prudenza sì, inerzia no. I cittadini italiani si sono dimostrati responsabili, pazienti e rigorosi: è ora di avviarci con decisione sulla strada di un ritorno alla normalità“. Lo scrive questa mattina, sulla sua pagina Facebook, il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso. “Grazie alla grande risposta alla campagna di vaccinazione, ospedalizzazioni e terapie intensive sono in costante discesa e il carico sul sistema sanitario nazionale si fa via via meno pesante- aggiunge- Come abbiamo imparato in questi due anni, anche la fine dell’inverno favorirà un ulteriore abbassamento del rischio pandemico. In Europa ci si sta muovendo nella direzione di una progressiva eliminazione delle restrizioni: in Francia, ad esempio, da oggi vengono archiviati Green Pass e mascherine. Un obiettivo da raggiungere al più presto anche qui“.