fbpx

Covid, Salvini: “in Francia da oggi tolte tutte le restrizioni con meno vaccinati di noi, il 31 marzo il Governo le tolga anche in Italia”

matteo salvini

Covid: la nota del segretario della Lega, Matteo Salvini

Oggi in Francia si tolgono tutte le restrizioni e ci sono meno vaccinati che da noi. Quindi la richiesta che la Lega portera’ al governo e al presidente Draghi e’ di fare come i cugini francesi: quindi col 31 marzo, con la fine dello stato di emergenza, di togliere Green pass, super Green pass, tutti i divieti e le restrizioni come sta facendo la grande maggioranza dei paesi europei“. A dirlo e’ il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine di una visita alle fiere della moda, del fashion e dell’accessorio a Rho. “Siamo – ha aggiunto Salvini – tra i piu’ vaccinati al mondo e tra quelli che hanno piu’ restrizioni al mondo, comprese quelle sul lavoro. Contiamo che con la fine di marzo l’Italia si porti al passo con gli altri paesi europei, restituendo normalita’, liberta’ e lavoro agli italiani che per due anni si sono sacrificati e hanno portato pazienza”. E a chi gli chiedeva dell’aumento dei casi negli ultimi giorni, il leader del Carroccio ha risposto: “Abbiamo piu’ del 90% di vaccinati, milioni di guariti, piu’ di cosi’ agli italiani e’ impossibile chiedere. Tutto il resto dell’Europa sta togliendo le restrizioni”.