fbpx

Covid, Lopalco insiste: “forte correlazione fra disagio No Vax e sentimento pro Putin”

Lopalco Foto di Donato Fasano / Ansa

L’epidemiologo Pier Luigi Lopalco se la prende ancora coi no vax, sottolineando una correlazione coi pro-Putin

Per Pier Luigi Lopalco, docente di igiene all’Università del Salento c’è una “Forte correlazione fra disagio no-vax e NoGreenPass e sentimento pro-Putin e anti-Ucraina. Si comprende il supporto di certe parti politiche a questi gruppi per accaparrarsi consenso. Da studiare”. Lo ha scritto su Twitter l’esperto, che già qualche giorno fa aveva attaccato i non vaccinati affermando che “l’addio al Green Pass è un regalo ai no vax”. Ora, Lopalco, definisce le tesi dei no vax e no Green Pass molto simili a quelle dei pro Putin. E a chi lo contesta scrivendogli di rimanere nel suo campo professionale, lui risponde: “L’analisi sociologica dei movimenti no-vax è esattamente il mio campo di ricerca”.