fbpx

Covid, Bianchini (Mio Italia): “stop green pass e restrizioni dall’1 aprile o locali aperti senza controlli”

green pass stretto di messina

Covid: le parole di Paolo Bianchini, presidente del Mio Italia

”Il governo dei sordi e dei ciechi sappia che, con la fine dello stato d’emergenza, deve cessare immediatamente l’obbligo del Green pass. Gli aderenti al Mio (Movimento imprese ospitalità) Italia, comunque, non controlleranno più la carta verde e inviteremo tutti alla disobbedienza civile”. Lo dichiara Paolo Bianchini, presidente del Mio Italia. “Se il governo – avverte Bianchini – non ci ascolta nemmeno su questo, anche noi diventeremo sordi e ciechi davanti alle richieste dell’esecutivo, esattamente come il premier Draghi e i suoi ministri.” “Stop al Green pass dal primo aprile, dunque, o i locali dei nostri associati, con la fine dello stato d’emergenza, saranno aperti a tutti, senza alcun controllo”, conclude Bianchini.