fbpx

Guerra Ucraina, Anonymous parla ai russi: “eliminate Putin, vi porterà al collasso economico e alla Terza Guerra Mondiale”

Anonymous putin

Anonymous lancia un messaggio ai cittadini russi: l’obiettivo è deporre Putin prima che trascini la Russia al collasso economico e nella Terza Guerra Mondiale

Anonymous si era già schierato in merito alla guerra in Ucraina. Il collettivo di hacker aveva rivolto una serie di cyber attacchi ai principali siti governativi della Russia rispondendo con le stesse armi ai problemi informatici occorsi ai siti ucraini nelle fasi iniziali della guerra. Adesso Anonymous, secondo quanto riporta il “The Guardian”, ha deciso di rivolgersi direttamente alla popolazione russa.

Scavalcando la barriera di propaganda e censura che la Russia sta mettendo in atto all’interno dei propri confini, Anonymous ha lanciato un messaggio inequivocabile, mirato alla deposizione di Putin: “siete intrappolati dietro una cortina di ferro di propaganda, con il vostro governo che cerca di tenervi all’oscuro della trattativa internazionale, fuori dalla paura per quello che potreste scoprire. Il regime di Vladimir Putin sta compiendo crimini di guerra con la sua recente invasione dell’Ucraina, che ha causato un’enorme crisi di rifugiati e innumerevoli morti. E’ una situazione terribile in cui siete stati messi, ma la vostra sola possibilità per prevenire il collasso economico imminente e una potenziale guerra mondiale è di agire per resistere alla guerra e al regime di Putin. Putin ha esposto la popolazione ad un sacrificio. A questo punto, la via più pacifica in cui questo conflitto può finire è che la gente della Russia insorga contro Putin e lo rimuova dal potere“.