fbpx
*** ALLERTA METEO ***
ARRIVA IL VIOLENTISSIMO 'CICLONE DI MALTA': SOS MALTEMPO, VENTO E NEVE
TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU www.meteoweb.eu

Aeroporto di Reggio Calabria, Cannizzaro: “riammodernamento totale e messa in sicurezza dell’aerostazione. Dalla Sinistra solo sterili dibattiti”

conferenza aeroporto dello stretto cannizzaro Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Aeroporto di Reggio Calabria, Cannizzaro: “riammodernamento totale, messa in sicurezza dell’aerostazione e ruolo di prim’ordine nella strategia di collegamenti regionali e oltre lo Stretto”

La Regione Calabria e Lamezia Sviluppo comunicano di avere sottoscritto quest’oggi un’intesa per la cessione del pacchetto delle azioni nella Società aeroportuale calabrese (Sacal) che consente il passaggio del controllo dal socio privato alla Fincalabra. Raggiante il deputato reggino di Forza Italia, Francesco Cannizzaro: “tanto chiacchiericcio, sterili dibattiti e inutili task-force (che alcuni scrivono con l’H)… solo questo è stato in grado di fare la Sinistra in merito all’Aeroporto di Reggio Calabria in 6 anni di Regione con Oliverio e 8 di Comune con Falcomatà. Invece, oggi più che mai, non solo confermo ciò che ho sempre detto, ma rilancio: riammodernamento totale e messa in sicurezza dell’aerostazione, abbattimento delle limitazioni, coinvolgimento di altri vettori, rafforzamento dei voli principali con ITA, ruolo di prim’ordine nella strategia di collegamenti regionali e oltre lo Stretto, reinserimento del personale ex Alitalia di Reggio Calabria, Saranno questi i risultati. A chi spesso tira in ballo i 25 milioni di euro dell’emendamento Cannizzaro, voglio solo dire che a breve saranno l’unico, fondamentale sostentamento per rivoluzionare una volta per tutte l’aeroporto dello Stretto. E a chi dirà “sono passati 2 anni” etc etc, voglio solo ricordare quattro basilari elementi: 2 ondate di pandemia, 2 elezioni regionali in 18 mesi, crisi Alitalia e passaggio a ITA, caos Sacal. Il resto è noia. E il tempo è galantuomo”, conclude.